Utente 438XXX
Gentili dottori,
Vi scrivo perché ho accusato diversi strani sintomi nell'ultimo periodo. Non so bene se ho scelto la specialità corretta, ma spero mi possiate comunque aiutare ed eventualmente indirizzare a un altro specialista.
Premetto che porto l'apparecchio Invisalign da qualche mese, anche se non so se la cosa possa essere correlata al resto.
Circa un mese fa ho avuto un'influenza e otite, durante la quale ho avuto mal di testa e collo, bruciore all'occhio sinistro e malessere generale. Nel giro di due settimane è passato tutto, ma da circa 10 giorni si sono presentati strani sintomi: non mi è ritornata l'otite, ma ho le orecchie che fischiano e un senso di compressione nella zona delle orecchie, come se ci fosse qualcosa. In più sotto l'orecchie e all'altezza della mandibola avverto una sensazione strana: una pressione abbastanza forte e un senso di pienezza, che peggiora quando mastico o sorrido. Raramente c'è dolore, piuttosto questa sensazione di fastidio più o meno costante. Questo è il sintomo che avverto più frequentemente, ossia appunto questa pressione insistente su tutta la superficie della mandibola che coinvolge anche la zona delle orecchie, quella appena sotto l'orecchio e dei linfonodi.
In più, da qualche giorno ho sempre la temperatura tra 37 e 37.5 e ogni tanto un po' di nausea. Inoltre ho notato che mi stanco più facilmente a fare movimenti anche banali come salire le scale e ogni tanto ho dei formicolii alle braccia o gambe.
Siccome fino a poco fa mi trovavo all'estero, ho potuto solo prendere dei leggeri antinfiammatori senza vedere praticamente alcun miglioramento.
Visto che mi sono preoccupata, ho fatto caso al fatto che spesso senza farlo apposta mi addormento con il cellulare accanto e so che l'esposizione alle radiazioni può fare male alla salute, ma lo dico anche in questo caso a titolo informativo.
Secondo voi a seconda dei sintomi cosa potrei avere? Come mai inizialmente l'otite mi è passata ma nel giro di due settimane si sono presentati questi sintomi?
Spero mi possiate in qualche modo aiutare al più presto perché sono molto preoccupata.
Vi ringrazio molto

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, spesso alcuni problemi all'Orecchio possono dipendere da un conflitto fra l''Orecchio stesso e l'Articolazione Temporo Mandibolare (ATM). Il trattamento ortodontico può essere la terapia più adeguata, ma , per contro, se non ben indirizzato, può ottenere il risultato opposto.
Legga gli articoli che si aprono con i link qui sotto, e , se si riconosce nelle problematiche descritte, me lo faccia sapere.
Cordiali saluti ed auguri.

https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/961-otite-ricorrente-colpa-denti.html
https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/934-cefalea-viene-bocca.html
https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/2326-dolore-cronico-disturbi-sonno-disfunzioni-cranio-mandibolo.html?refresh_ce
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com