Pressione bassa

Salve, ho sempre sofferto di pressione leggermente bassa ma ultimamente sono preoccupata. È da circa un mese che registro una pressione massima di 80/90 e una minima di 40/50, a volte anche meno. Fisicamente non accuso molti sintomi, ho però dei fastidiosi acufeni che non so se potrebbero essere collegati e qualche volta uno strano senso di svenimento. Ho fatto eco cuore, elettrocardiogramma ma non sono mai stati riscontrati problemi. La pressione l’ho misurata con la macchinetta al polso ma anche quella a braccio ed è sempre la stessa. Lei cosa ne pensa?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
Penso che lovtebbe bere almeno due litri di acqua al giormo e mangiare piu salaro

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Effettivamente non bevo molto, poco più di due bicchieri al giorno, anche meno. Due volte mi è capitato di svenire e ora ho sempre paura possa succedere nuovamente. Quindi lei esclude possa trattarsi di un problema serio?
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
ma certo.
legga e faccia come le nomconsigliato

saluti

cecchini
[#4]
dopo
Utente
Utente
Lei è davvero gentilissimo e disponibile. Quindi valori pressori così bassi non devono destare preoccupazione? Una mia collega mi ha detto che potrei rischiare un collasso...
Ah inoltre, ho sempre avuto battiti alti ma ultimamente insieme alla pressione, ho registrato anche un calo di questi, intorno ai 50/55 eppure conduco una vita molto sedentaria
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
Nessuna preoccupazione
Beva due litri di acqua al di

arrivederci
[#6]
dopo
Utente
Utente
Dottore continuo ad avere 80/40 come pressione, ho fatto le analisi per escludere un eventuale morbo di Addison e sono apposto, ecg misura 80 battiti con irregolarità anche se solitamente quando misuro la pressione riscontro anche una tachicardia intorno ai 110 battiti, ho dei sintomi fastidiosi che mi impediscono di vivere normalmente come affanno, sensazione di confusione, fame d’aria. Radiografia del torace mostra un’accentuazione della trama broncovasale che il mio medico ritiene non abbia alcun significato patologico ma che sia solamente una espressione radiologica, saturazione ed emogas ok, cosa posso fare? Cose potrebbe essere? È preoccupante? Mi sento svenire e ho paura capiti, è già successo due volte e sono andata in pronto soccorso ma non hanno riscontrato anomalie e l’hanno attribuito ad una iperventilazione, calo di zuccheri oppure calo pressorio, feci elettroencefalogramma nella norma e anche tac alla testa ok
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
lei ha bisogno di uno psichiatra.
Ma bravo davvero

Il consulto finisce qui.la saluto

Puo chiedere ovviamente altri pareri ai Colleghi Cardiologi qui sul sito, ma non puo' pretendere che un Cardiologo stia dietro alle sue ossessioni...

con questo la saluto

cecchini
[#8]
dopo
Utente
Utente
Ho fatto un ecocuore nella norma, ho però notato che quando sono distesa i miei battiti sono a 60/70 quando sono in piedi o seduta saltano a 120/130 in un attimo, con una differenza di oltre 50 battiti, non è possibile che sia la tachicardia posturale ortostatica? Anche perché io in posizione eretta mi sento strana, sudo, ho la nausea e sono affaticata, lei cosa ne pensa?
[#9]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
sono normali variazioni della frequenza.
smetta di preoccuparsi

arrivederci
[#10]
dopo
Utente
Utente
A volte distesa ho anche 58 battiti, il fatto che sbalzino a 130/135/140 non credo sia tanto normale anche perché la frequenza poi scende magari sui 100/110 ma in piedi non tende a scendere, appena mi distendo di nuovo arriva a 60/70 subito, non sono pericolosi questi sbalzi? Non danneggiano il cuore? Non può essere qualcosa di serio?
[#11]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
Rilegga per cortesia la mia risposta n 7

Non posso sempre dire le stesse cose.

Non mi crede ? Bene chieda ad altri cardiologi qui sul sito .

Io non le risponderò più sulle su fobie

Cecchini
[#12]
dopo
Utente
Utente
Mi può almeno spiegare perché esclude la tachicardia posturale ortostatica? Se lo facesse starei più tranquilla. Ho letto che consiste nell’aumento anomalo e persistente del battito cardiaco di 30 battiti al minuto entro 10 minuti da quando il paziente ha assunto la posizione eretta e a me capita esattamente questo
[#13]
dopo
Utente
Utente
Dottore ho fatto l’holter, fc media 76 bpm, minima 44 alle quattro di notte e massima 162 alle otto e mezza di sera (stavo salendo tre piani di scale) gli episodi ectopici sopraventricolari riconosciuti sono 297 di cui 155 singoli sve e 71 coppie sve, mi può aiutare a capire?
[#14]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
Sostanzialmente normale.
Pochissime extra e tutte benigne

Arrivederci
[#15]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille ma per il fatto dei battiti che saltano alle stelle quando mi alzo 140 devo fare il tilt test per escludere la tachicardia posturale ortostatica o l’avrebbe refertata già in questo holter dinamico?
[#16]
dopo
Utente
Utente
Le brusche ed esagerate variazioni sono state confermate anche in ospedale, dove mi hanno fatto elettrocardiogramma ed enzimi ok, nelle persone a me vicine non riscontro questi battiti così alti nell’assumere la posizione eretta
[#17]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
Nelle persone ansiose si raggiungono anche valori piu elevati.
Puo fare copia ed incolla del suo Holter?

Grazie
[#18]
dopo
Utente
Utente
https://we.tl/b-HlpgdUq9nB le allego qui l’holter
[#19]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
ha un holter normale

arrivederci
[#20]
dopo
Utente
Utente
Dottore ma anche se fosse tachicardia posturale ortostatica è mortale? Oppure non compromette la durata della vita?
[#21]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
Ma se ha un holter normale di cosa sta parlando ?
Io non curo le ossessioni

La saluto

L'ipertensione è lo stato costante di pressione arteriosa superiore ai valori normali, che riduce l'aspettativa di vita e aumenta il rischio di altre patologie.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test