Utente 423XXX
Salve, da un po'anni soffro di cefalee, dolori orofacciali, dolori al collo e alle braccia e da molto tempo avvertivo un click mandibolare.(premetto che sono reduce da lunghe cure odontoiatrico, estrazioni, impianti, cure canalari). alcuni mesi fa dopo aver posto all'attenzione del mio dentista il problema, mi ha invitata a fare una stratigrafia ATM da cui è risultata una sublussazione condilo-mandibolare nella parte sinistra. da pochi giorni porto una placca di svincolo. ora noto che il click a sinistra non c'è più, la bocca si apre storta e si apre meno e, contrariamente a quanto avveniva prima, nella posizione di massima apertura rimane storta. inoltre sento un leggero click a destra. settimana prossima ho il controllo, ma volevo un altro parere..vorrei sapere se siete d'accordo con la terapia intrapresa e se è normale ciò che è accaduto dopo che ho messo la placca.
grazie

[#1] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Se prima aveva un click che ora non ha più la situazione potrebbe essere peggiorata http://www.danieletonlorenzi.it/?s=blocco+click+&x=0&y=0. Va valutato che non sia andato incontro a blocco articolare.
Legga l'articolo e mi dica se c'è qualcosa di poco chiaro.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#2] dopo  
Utente 423XXX

Ho letto l'articolo ed è tutto molto chiaro.
Se si fosse andato incontro a blocco articolare come bisognerebbe procedere? Nel frattempo Lei ritiene che dovrei tenere o togliere la placca?

[#3] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Se non c'è più il click e nell'apertura devia da una parte sentirei un altro parere. Qualche dubbio quel bite me lo fa venire.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum