Utente 403XXX
Dottore buonasera,
le scrivo perchè sono quasi 2 mesi che soffro di una dolorosissima e fastidiosissima cervicale.
Dapprima il dolore è partito dalla nuca, espandendosi a tutta la parte occipitale del cranio, poi
piano piano ho avvisato una pressione sempre più forte alle tempie e agli zigomi con pesantezza e bruciore agli occhi
con capogiri e nausea.
Ho fatto una radiografia cervicale che mi ha riscontrato una cervicalgia occipitale,comunque nulla di preoccupante.
Ora sono stato da un fisiatra che mi a prescritto 4 sedute personalizzate per manipolazioni al tratto cervicale( non ricordo la sigla di queste particolari manovre), e ora sto facendo ginnastica posturale...
In verità sto molto meglio rispetto a prima, il dolore alla nuca è quasi scomparso.
Ora la cosa che più mi fa star male è la pressione alle tempie e ai zigomi, che rispetto a prima è calato ma comunque è rimasto.
Avrei pensato di fare una visita da uno gnatologo, (ho un molare bucato e sono almeno 4 anni che mangio quasi esclusivamente
dal lato destro della bocca).
Ho pensato che la causa della persistenza del mio malessere possa essere dovuto anche a questa situazione mandibolare.
Cosa mi consiglia?
Grazie per la cortese attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, non credo che possa accadere che " una radiografia cervicale" abbia " riscontrato una cervicalgia occipitale": se crede, mi riporti per intero il referto del radiologo, e vedrà che la parola cervicalgia non c'è.
E' possibile che il suo problema sia di pertinenza gnatologica, e le confermo l'opportunità di chiedere un consulto ad un dentista-gnatologo.
Per i sintomi riferiti, lega gli articoli che si aprono con i link qui sotto.
Cordiali saluti ed auguri.

https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/934-cefalea-viene-bocca.html
https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1408-vertigine-pertinenza-odontoiatrica.html
https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/2326-dolore-cronico-disturbi-sonno-disfunzioni-cranio-mandibolo.html?refresh_ce
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#2] dopo  
Utente 403XXX

Dottore buon giorno,
innanzitutto la ringrazio per la sua gentile risposta,
in effetti, non avendo il referto sottomano, ho semplificato di molto la diagnosi della radiografia , appena mi sarà possibile le postero' quanto scritto nel referto.
Le volevo fare una domanda.
Facendo una radiografia cervicale, è possibile individuare possibili tumori ?Insomma sono visibili?
Non le nego che inizio ad essere preoccupato per la mia situazione.
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Ogni esame è finalizzato alla conferma di un'ipotesi diagnostica: non mi sembra che il suo caso orienti verso questa ipotesi. Invece non tralasci di approfondire ipotesi diagnostiche più semplici e diffuse.
Comunque, per risponderle, una radiografia può anche evidenziare qualcosa di inaspettato, ma non si faccia questi pensieri.
Cordiali saluti
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#4] dopo  
Utente 403XXX

Gentilissimo dottore buon pomeriggio,
come promessomi le posto quanto scritto nella rx rachide cervicale.
" Iniziali irregolarità spondilosiche somatiche ed alterazioni artrosiche uncali ed iterapofisarie a carico dei metameri vertebrali in esame.
Spazi intersomatici di ampiezza regolare.
Conservato l'allineamento dei soma.
Rettilineizzata la fisiologica lordosi"

Ho fatto vedere il tutto al mio fisiatra che mi ha dato questa diagnosi:"Cervicalgia recidivante con nevralgia occipitale in perdita lordosi".

Puo' spiegarmi in parole povere la mia patologia?
Grazie ancora per l'attenzione che mi concede.
Cordiali saluti.

[#5] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
La radiografia evidenza la presenza di "iniziale" artrosi.
"Rettilineizzata la fisiologica lordosi" e"perdita lordosi" significano entrambe che il collo, anzichè avere una normale curvatura , si è "raddrizzato".
la diagnosi é che lei ha dolore al collo e dolore alla nuca ("zona occipitale"): credo lei lo sapesse già.
Di certo lo specialista le avrà dato anche la soluzione terapeutica.
Comunque....niente tumori!
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#6] dopo  
Utente 403XXX

Dottore, è stato davvero gentile nel seguire il mio "caso".
Le faro' sapere come procede il recupero.
Grazie ancora e buona serata.