Utente 504XXX
Salve, è da più di un anno che la notte serro i denti, problematica che nel mio caso non sembra legata allo stress.

Avendo un apparecchio ortodontico cosa posso fare per evitare che i denti si danneggino ulteriormente?
----------------------------

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, sul problema Bruxismo veda questo articolo e apra il link che trova alla fine del testo (la discussione che ne segue è invece abbastanza inutile).
https://www.medicitalia.it/blog/gnatologia-clinica/7140-ruolo-occlusione-patogenesi-bruxismo.html

le problematiche possono essere due:
1) l'occlusione /malocclusione che lei poresenta è concausa del bruxismo: sarà compito dell'Ortodontista che la tratta correggere adeguatamente questa situazione .
1) si intende limitare i danni del bruxismo sui denti e sul parodonto: questo si ottiene con bite adeguati allo scopo, ma anche di questo deve parlare con il suo ortodontista, al fine di trovare una soluzione compatibile con il trattamento in atto.
Cordiali saluti ed auguri.
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#2] dopo  
Utente 504XXX

La ringrazio per la risposta. La malocclusione è da escludere perché praticamente risolta, sono nelle fasi finali del trattamento. Il problema è che comunque la notte tendo a serrare i denti.

Quello che mi preme è quindi proteggere i denti nei prossimi mesi che avrò l'apparecchio. Il mio dottore ha detto che se c'è l'apparecchio non si può mettere un bite. Chiedo quindi a lei (e agli altri suoi colleghi del sito) se c'è qualche altra soluzione, magari anche "artigianale", che possa evitare il danneggiamento dei denti

[#3] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Credo che il Collega intendesse dire non che non si può mettere un bite, ma che questo interferisce con il prosieguo del trattamento.
Comunque, poichè dice " sono nelle fasi finali del trattamento", si tratta di aspettare poco, e poco di male può succedere in pochi mesi.
Cordiali saluti ed auguri
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#4] dopo  
Utente 504XXX

Penso comunque che l'apparecchio non mi verrà tolto prima del nuovo anno, e io la mattina sento dolore ai molari (immagino per il consumo dello smalto).

Quindi conferma che non c'è nulla che possa fare al momento per evitare il contatto delle due arcate?
Provare ad eseguire lo stretching della mandibola (tenendo la bocca aperta al massimo) può ridurre questa mia tendenza a stringere i denti o per qualche motivo fare lo stretching è pericoloso? Grazie

[#5] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Non so, non credo, ma bisognerebbe poter vedere.
Cordiali saluti ed auguri.
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com