Utente cancellato
Buongiorno, vi scrivo per avere delle informazioni riguardanti la mia asimmetria mandibolare.
Ho 20 anni e la mia mandibola si presenta più allargata nella parte di sinistra causando uno spostamento laterale del mento verso destra. Questo aspetto per me è psicologicamente frustrante. Mi sottoporrei a un intervento di chirurgia maxillo-facciale, me purtroppo i costi sono troppo elevati e non ne ho la possibilità. vorrei sapere se è possibile correggere l'asimmetria con un apparecchio ortodontico fisso o se ci sono altri metodi. Premetto che due anni fa ho portato l'apparecchio per raddrizzare i denti superiori, ma non l'ho messo nell'arcata inferiore.
Inoltre l'asimmetria si nota molto nelle mie labbra che non si chiudono perfettamente, ma la parte destra resta molto più bassa.
Vi ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
L'asimmetria mandibolare può essere di tipo funzionale per deviazione laterale,in seguito ad un precontatto,oppure scheletrica per una crescita differente delle due emimandibole,oppure dovuta ad ipertrofia muscolare.È necessaria una visita Gnatologica per effettuare una corretta diagnosi.Le invio un articolo del Collega Tonlorenzi,lo legga,se ha domande chieda


https://www.medicitalia.it/blog/gnatologia-clinica/1010-asimmetria-mandibolare.html

Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
509088

dal 2019
Buongiorno,
la ringrazio per la sua risposta. Avevo già letto la pubblicazione del collega e l'ho trovata alquanto interessante. Fortunatamente la mia odontoiatra è anche gnatologa quindi settimana prossima proverò a chiedere anche a lei.
Prima, guardandomi allo specchio, ho notato che l'arcata inferiore è spostata verso sinistra di quasi un dente; potrebbe dipendere anche da questo? è strano perchè i denti "in fondo" (quelli che usiamo per masticare) si chiudono perfettamente.

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
La valutazione della simmetria deve prendere come riferimento non la linea mediana passante per gli incisivi,bensì la linea mediana passante per i frenuli labiali.Dirimente per la diagnosi la CBCT del massiccio facciale.
Cordiali Saluti

La ringrazio per la valutazione.
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
509088

dal 2019
Non ho capito, i frenuli devono coincidere tra loro? Perché i miei coincidono con la linea degli incisivi sopra e la linea mediana dei denti sotto, ma non sono sulla stessa linea tra loro

[#5] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Si ha capito bene devono coincidere tra loro,se non coincidono la mandibola è deviata.Si prende infatti come repere la linea mediana passante per i frenuli,perché ad esempio un affollamento dentario(specie inferiore)potrebbe trarre in errore.
Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#6] dopo  
509088

dal 2019
La ringrazio. Un'ultima domanda.. Può essere risolvibile con terapia odontoiatrica o è sicuramente necessaria la chirurgia maxillo facciale?
E se si potesse fare la terapia odontoiatrica cosa mi viene fatto?
Grazie davvero.

[#7] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Se l'asimmetria è strutturale la terapia è chirurgica,ma solo dopo aver escluso a priori un disordine temporo-mandibolare


https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-e-dolore-facciale.html


La priorità in caso di TMD è gnatologica, in caso di anomalia funzionale è possibile successivamente finalizzare con ortodonzia e/o protesi a seconda del caso clinico.

Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#8] dopo  
509088

dal 2019
Una curiosità, la terapia gnatologica sarebbe..?
Può essere che la mia asimmetria venga curata con questa terapia?

[#9] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
La terapia gnatologica prevede con l'utilizzo di ortotici (bite)il riposizionamento mandibolare al fine di ristabilire un corretto rapporto mandibolo-cranico.

"'....Può essere che la mia asimmetria venga curata con questa terapia?..."



SI se la laterodeviazione è funzionale e non strutturale.


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#10] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
gentile utente guardi se in questo articolo può trovare qualche risposta a qualche domanda https://www.medicitalia.it/blog/gnatologia-clinica/1010-asimmetria-mandibolare.html
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#11] dopo  
509088

dal 2019
Buongiorno, la ringrazio per l'articolo segnalato, l'avevo già letto. Il mio problema è che vorrei riuscire a capire se si tratta di una malocclusione o di una deviazione genetica della mandibola, ma a quanto ho capito non c'è modo di darmi una riposta da sola, quindi aspetterò di andare dal dentista.

La ringrazio

[#12] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Un unico modo per dirimere ogni ragionevole dubbio oltre la visita,come già esplicitato,è una CBCT del massiccio facciale,come prevedono le linee guida per valutare se trattasi di asimmetria VERA o meno.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#13] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
a quanto ho capito non c'è modo di darmi una riposta da sola, quindi aspetterò di andare dal dentista.

Da sola risposte davvero non se ne può dare e più che il dentista dovrebbe essere il radiologo a dirimere il dubbio, come ha letto nell'articolo che Lei ha letto. Riporto alcuni piccoli pezzi e le conclusioni:

"La tomografia assiale computerizzata o indagine radiologica tridimensionale o TAC volumetrica è il solo esame che consente di fare la differenza tra deviazione laterale forzata della mandibola e asimmetria vera."..........................................


Conclusioni

Si consiglia l’intervento solo dopo aver fatto una TAC che escluda una deviazione laterale forzata e in presenza di coinvolgimenti estetici in grado di influenzare la vita sociale del paziente.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#14] dopo  
509088

dal 2019
Buonasera dottore,
grazie per le informazioni.
In realtà nessuno nota ad occhio nudo la mia asimmetria, quindi se è correggibile con bite potrei pensare di farlo, ma leggendo in cosa consiste l'intervento chirurgico non credo di riuscire ad accettarlo, almeno per ora.
L'asimmetria può peggiorare o resterà sempre così?

[#15] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Se è funzionale un bite può ricentrare la mediana.
Se per asimmetria si riferisce a muscoli delle guance (massetere) che sono asimmetrici perché hanno lavorato in asimmetria talvolta questa è di difficile soluzione. Se non ha sintomi e non si vede lasci stare così.
Grazie per la valutazione.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#16] dopo  
509088

dal 2019
Buonasera, è possibile che io abbia per metà mandibola una prima classe e per metà una seconda?
Può essere che vedo la mia faccia asimmetrica per questo motivo?
Devo comunque ancora fare la risonanza.

[#17] dopo  
509088

dal 2019
Buonasera,
Potrei avere una risposta?
Sono molto preoccupata!!
Grazie!

[#18] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
"....Buonasera, è possibile che io abbia per metà mandibola una prima classe e per metà una seconda? ...."


Possibilissimo se ha una mandibola deviata....ha preso come punti di riferimento i frenuli labiali?

Se vuole mi mandi una foto ben chiara a denti stretti anteriormente,lato dx e sx,e del viso di fronte,al mio indirizzo mail che trova sul sito.Della risonanza non neha bisogno,l'unico esame necessario per una "asimmetria vera" (ma dovrei visitarla prima) è la CBCT del massiccio facciale.

Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#19] dopo  
509088

dal 2019
Non riesco a trovare la sua mail..
Comunque i frenuli sono asimmetrici. La dentista mi ha detto che ho da una parte una prima classe e da un'altra una seconda. Mi ha fatto fare la tac laterale del cranio settimane fa, ma non ho ancora avuto risposte. Quello che mi piacerebbe capire è quale sia l intervento per correggere questa anormalità.

[#20] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
dottdesocio@katamail.com


Buona Giornata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#21] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Gentile utente Le faccio una domanda:
ha il frenulo deviato da una parte...... non è che per caso che da quella parte, ha un rumore alla massima apertura della bocca o..... l'aveva in passato ed ora non più? Questa sarebbe una considerazione importante.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum