Utente 710XXX
Egr.gi Dottori,

mercoledì sera il mio dentista mi ha otturato il secondo molare superiore dx per una piccola carie.
Ha utilizzato una resina composta (bianca) per chiudere il dente ed ha fatto tutte le prove di contatto per poter adeguare l'otturazione alla masticazione.
Mi ha detto che avrei potuto mangiarci sopra da subito.
Il giorno dopo però, il dente mi dava un pò fastidio e quando si verificava il contatto con quello antagonista, sentivo delle piccole scariche elettriche ed anche i denti vicini mi davano fastidio (come se fossero sensibili). Anche la mascella ha incominciato a dolermi.
Il dolore non è pulsante e neanche continuo
Io Vi avevo già scritto raccontando la mia odissea con i denti (denti problematici!!!! l'anno scorso).
In questo momento sono in cura alla stomatologico di Milano e sto portando, di giorno, una mascherina sull'arcata inferiore e di notte, un bite sull'arcata superiore. E' da Gennaio che li sto portando con lievi miglioramenti.
Io non vorrei che questo fastidio sia provocato anche dai problemi di malocclusione alla parte dx della mascella.
Spero che il dente non sia da devitalizzare, era proprio una semplice carie; però c'è da segnalare che verso la fine dell'otturazione, il mio dentista ha toccato parte della polpa e mi ha fatto male. Magari si è solo infiammata e ci vuole un pò di tempo per sfiammarla...non so, vorrei un Vostro parere.
Vi ringrzio per la Vostra competenza e Vi saluto caramente.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Graziano

32% attività
0% attualità
16% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2005
Se la carie era molto profonda può permanere per circa 15 giorni una sensibilità all'elemento dentario interessato. Bisogna attendere per verificare una corretta guarigione dei tessuti pulpari all'interno del dente. Distinti saluti
Antonio Graziano
Dr. Antonio Graziano, PhD
Odontoiatra
Dottore di Ricerca in Tecnologie Biomediche applicate alle Scienze Odontostomatologiche

[#2] dopo  
Dr. Silvestro Accardo

24% attività
0% attualità
0% socialità
PARTANNA (TP)
PALERMO (PA)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2006
in caso di carie profonda la sensibilità dovrebbe ridursi gradualmente fino a sparire.nel giro di un paio di settimane se invece dovesse permanere occorrerebbe attraverso una rx la situazione