Utente 111XXX
Salve a tutti, il mio fidanzato ha un problema. Cadendo si è provocato una ferita ad una mano, e gli si è staccato un pezzo di pelle, quindi finchè non si rimarginerà ha la carne viva esposta. Ogni giorno disinfetta più volte la ferita e cambia la medicazione, ma la garza che ha in dotazione non è adatta, poichè si attacca alla carne e quando va a toglierla gli crea dolore e in questo modo riapre la ferita. Che tipo di garza possiamo comprare per la medicazione? E che tipo di pomata disinfettante mettere sulla ferita prima di coprirla? Non è un taglio da sutura, ma è importante che lo copra per l'igiene e per prevenire eventuali infezioni, poichè fa un lavoro in cui è molto a contatto con terra, polvere, animali e ambiente naturale. Inoltre ha già la cvopertura dell'antitetanica, quindi il nostro "problema" riguarda solo un'adeguata medicazione che non gli provochi dolore e favorisca il rimarginamento della ferita. Grazie mille, A.

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Può utilizzare della connettivina garze o fitostimoline garze provvedendo a cambiare periodicamente la medicazione.
Un saluto

A. Baraldi