Utente 155XXX
Ho una domanda da fare:

Ho un amico che pratica bodybuilding, non è seguito da un nutrizionista, fa tutto da solo... Io mi chiedo se è normale assumere 600gr di Albumi (quelli comprati al supermercato nella bottiglia identica a quella del latte)
Porta a qualche cosa assumere tutta quella quantità?
Ci sono fattori di rischio?

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

l'albume dell'uovo è ricco di proteine (su 100 grammi di albume 10,90 grammi) e contiene in media 52 calorie; ha pochissimi grassi (niente colesterolo) e pochissimi zuccheri, molta acqua (85,57 gr).

Probabilmente il suo amico assume quel prodotto per caricarsi di proteine e favorire la crescita muscolare; la dannosità dipende da quanta dose ne assume giornalmente.
Infatti, una dieta iperproteica, a lungo andare, non è salutare, per il semplice fatto che è una dieta sbilanciata.
Una dieta eccessivamente iperproteica può provocare danni ai reni (calcoli renali per eccesso di acido urico, che è uno dei prodotti di catabolismo delle proteine); rende difficile il metabolismo del calcio favorendo l'osteoporosi; porta ad uno squilibrio energetico, in quanto l'organismo, per avere energia, è costretto a ricorrere alle riserve energetiche, che sono il glicogeno e i grassi contenuti nel fegato e anche nei muscoli stessi (proprio quelli che, paradossalmente, si vorrebbe favorire).

Certe diete vanno bene solo per un periodo assai limitato e sempre dietro stretto controllo medico.
Al contrario, a regime, è salutare soltanto una dieta equilibrata, cioè contenente una giusta ripartizione fra proteine (15-20%) , zuccheri (50-55%) e grassi (25-35%), oltre a vitamine, sali minerali (tra frutta e verdure), e acqua, modica quantità di vino ai pasti.

Purtroppo, le diete sbilanciate fanno parte della moda e sono molto pubblicizzate; bisognerebbe sempre diffidarne.

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it