Utente 304XXX
Salve a tutti,
circa 20 giorni fa ho avuto un rapporto a rischio con una prostituta.Sono stato stupido lo so,ma la stupidità fa parte degli uomini certe volte..il rapporto a rischio è stato solo un rapporto vaginale durato circa 3 minuti senza eiaculazione interna..so bene che è classificato un rapporto a rischio,ma è stato il primo e sicuramente l'ultimo della mia vita (sto vivendo giorni di panico)..c'è di più pero'..lo stesso giorno del contagio avvertivo un fastidio sul collo che ho tralasciato perchè prima non avevo motivo di preoccuparmi..ma 20 giorni dopo mi ritrovo la cervicale che mi fa male e 2 belle placche sulle tonsille gola arrossata,linfonodi un pochino gonfi ma senza dolore e senza febbre...premetto che qualche mese fa ho avuto problemi con dei rumori alle orecchie ed il medico disse che era forse un infiammazione con cerumee mi prescrisse l'aereosol..Ha questo punto,confidando della vostra competenza vi chiedo:
1)è possibile che in qualche modo i sintomi centrino qualcosa con HIV?
2)Quali altre MST possono provocare questi sintomi (sempre che dipendano dalla malattia)
3)a breve farò il test dell'HIV..se è positivo devo scavarmi una fossa o le terapie funzionano davvero su tutti i pazienti o c'è la possibilità che mi lascino marcire..?
Grazie mille per il tempo dedicatomi!

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

Il suo rapporto e' stato a rischio. Per tutte le MST

Cercare conferme di questo genere non l'aiutera' di certo..

Si chiarisca con il venereologo e vedrà che placherà questa ansia!

Saluti a lei
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it