Utente 953XXX
Buonasera, sono un ragazzo di 16 anni, quasi 17.
Voglio subito dire che sono terrorizzato. Oggi io e la mia ragazza abbiamo provato a fare l'amore (stiamo insieme da 1 anno e 6 mesi e non l'abbiamo MAI fatto)... purtroppo (si dico purtroppo), il mio pene è penetrato nella sua vagina avendo in questo modo un rapporto. Però diciamo che è durato pochissimo, infatti è entrato solo 2 volte contate. Mi sono fermato quando ho notato che sui peli della mia ragazza c'era molto liquido vischioso attaccato, di colore biancastro. Appena l'ho visto credevo di essere venuto ma io non ho sentito nulla. Ricapitolando, ho trovato questo liquido ma io sono SICURO (credo) di non aver avuto un orgasmo perchè non ho sentito assolutamente nulla. Quindi chiedo... è possibile che io per l'eccitazione abbia creato MOLTISSIMO liquido prespermatico e che quindi il liquido era proprio quello prespermatico? Oppure ho avuto un orgasmo e purtroppo non me ne sono accorto? Domani correremo velocemente all'ospedale ma vorrei una conferma da Voi gentilissimi medici. Ho veramente paura e scusate per l'italiano poco corretto.
Vorrei semplicemente essere rassicurato... perchè ripeto, credo di non aver avuto un orgasmo perchè non ho sentito ASSOLUTAMENTE nulla.
Cosa potrei fare?
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Nel liquido prespermatico possono essere presenti anche se in quantità minima spermatozoi; comunque , vista tutta la modalità del rapporto, faccia fare un test di gravidanza alla sua ragazza
Un saluto

A. Baraldi