Utente 134XXX
Buongiorno, volevo un informazione sul papillom virus!Sono omosessuale e ho sempre vissuto un rapporto monogamo! il mio primo compagno mi confido di essersi sottoposto ad intervento per eliminare condilomi nella zona anale, dovuti ad un disaccortezza in un rapporto di 4 anni prima che mi conoscesse che gli ha causato il contagio! Cio lo ha portao appunto a delle manifestazione nella zona anale! Siamo nel 2007 quando ci conosciavamo e nel 2003 si è operato! in un successivo controllo, i dottori non gli hanno diagnoscticato nessuan recidiva, insimma l'ano era pulito e anche l'interno! la mia domanda è: avendo sempre praticato sesso protetto; è possibile che habbia contratto lo stesso il virus, con manifesazioni anche io nella zona alnale! sono un paio di gg che ho una soece ci brufolo/infiammazione di una pizzola zona vicino l'ano, e volevo sapere se la cosa è possibile! Ho gia effettuato laaggi con Betadine e Amuchna diluita in acqua!! ripeto Il mio ex compagno abbe manifeztazioni nella zona anale, con smentita di recidiva ad un successivo controllo dopo 4 anni, c'e possibilita di un contagio usando il condom?? Una persona affetta da HPV rimane cmq e sempre portatore sano e quindi con possibilità di infettare? oppure il contagio avviene solo ed esclusivamente per conatto con i condilomi? Grazie per l'attenzione! spero di essere stato chiaro

[#1] dopo  
Dr. Roberto Chiavaroli

32% attività
4% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
l'uso del condom non protegge in maniera assoluta contro tutte le forme infettive soprattutto perchè protegge solo parte del pene non impedendo il contatto tra altre parti del corpo.
Per quanto riguarda il quesito specifico, tuttavia, mi sento di rassicurarla.
Il papilloma virus si trasmette soltanto in presenza di lesioni floride ( papillomi) e non dalla cute o mucose dei portatori asintomatici.

Cordiali Saluti

Dr. Roberto Chiavaroli