Utente 793XXX
Gentili medici,
dopo un mese di febbricola, febbre (vedi post precedenti), varie infezioni come tracheiti e faringiti e continua stanchezza ho scoperto di avere la mononucleosi.
Vi riporto l'esito di ieri mattina:

Ac anti-VCA IgM: Assenti
Ac anti EBNA IgG: 176 U/ml ( < 5 U/ml Assenti)

Potete spiegarmi come "funziona" questa malattia, il decorso e come si può guarire?
Inoltre spesso faccio la baby sitter o lavoro all'asilo nido, in questo momento sono contagiosa?

Vi ringrazio anticipatamente per i consigli.
Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Paolo Tundo

20% attività
0% attualità
0% socialità
GALATINA (LE)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2009
I dati sierologici che lei allega permettono di concludere per una pregressa infezione da EBV, ma non per una mononucleosi infettiva in atto. Si dovrebbe pertanto indagare in altra direzione. Cordiali saluti.
Dr. Paolo Tundo
U.O. Malattie Infettive
GALATINA (Lecce)

[#2] dopo  
Utente 793XXX

Gentile Dottor Tundo, grazie per la sua risposta, dovrei continuare le analisi anche se i sintomi sono spariti tutti?

[#3] dopo  
Dr. Paolo Tundo

20% attività
0% attualità
0% socialità
GALATINA (LE)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2009
se adesso non avverte alcun disturbo, non vedo alcuna necessità di stressarsi con inutili indagini.
Dr. Paolo Tundo
U.O. Malattie Infettive
GALATINA (Lecce)

[#4] dopo  
Utente 793XXX

La ringrazio per i consigli.
Cordiali saluti

[#5] dopo  
Utente 793XXX

Gentile Dottore,
volevo chiederle un ulteriore chiarimento riguardante la mononucleosi. Questa può avermi provocato l'ingrossamneto di una ghiandola sul palato duro? Non è molto dolorosa al tatto, mi è comparsa ieri accompagnata da mal di gola e ad un leggero mal d'orecchi.
La ringrazio ancora per la disponibilità
Cordiali Saluti

[#6] dopo  
Dr. Paolo Tundo

20% attività
0% attualità
0% socialità
GALATINA (LE)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2009
l'ingrossamendo di cui parla non può avere alcuna correlazione con la mononucleosi, per il semplice fatto che la sua infezione da HBV è ormai risolta e non può più ripetersi
Dr. Paolo Tundo
U.O. Malattie Infettive
GALATINA (Lecce)

[#7] dopo  
Utente 793XXX

Gentile Dottore, quindi non è vero che il virus rimane latente nel nostro corpo e potrebbe riattivarsi? E non è vero che la mononucleosi lascia degli "strascichi" anche per qualche mese? In queste ultime settimene mi è venuto spesso mal di gola e il mio medico ha detto che può succedere dopo la mononucleosi..

[#8] dopo  
Dr. Paolo Tundo

20% attività
0% attualità
0% socialità
GALATINA (LE)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2009
le ripeto che la mononucleosi è una malattia del tutto benigna, che non deve destarle alcuna preoccupazione e che non recidiva, per cui la sintomatologia ricorrente che lei riferisce non è da correlare ad EBV
Dr. Paolo Tundo
U.O. Malattie Infettive
GALATINA (Lecce)

[#9] dopo  
Utente 793XXX

La ringrazio
Saluti