Utente 164XXX
Buogiorno, sarò molto celere, ieri sera ho avuto un rapporto anale con una prostituta, nell'atto, mi sono accorto che il preservativo era rotto, sarà durato circa 15 secondo l'atto con il preservativo rotto, adesso mi chiedo che percentuale di possibilità ho di contrarre il virus?
Premetto che ho controllato, e non ho nel pene nessuna lacerazione, è lo stesso molto rischioso? Ed il fatto che era un rapporto anale complica le cose?
Comunque a 100 giorni farò il test, ma adesso, come mi devo comportare con gli altri rapporti con la mia ragazza?
Grazie infinite.
Michele 

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

data la rottura del profilattico, si è trattato di un rapporto anale a rischio, anche se di breve durata.
Logicamente la probabilità di contagio è più bassa rispetto a quella di un rapporto di più lunga durata; perciò, non dispererei.

Le consiglio di fare i test sierologici per l'HIV al tempo zero (per avere la situazione di partenza), a 30 e a 90 giorni.

Tenga presente anche altre malattie infettive, come sifilide, gonorrea, papilloma virus, herpes, eccetera.

Il suo medico di famiglia potrà consigliarle tutti i controlli del caso.

Storia dell'AIDS
https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=119197

modalità trasmissione HIV
https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=58099

Cordiali saluti
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 164XXX

Grazie tante dottore,

lunedì andrò a fare il primo test.

Quindi anche se non avevo lesioni visibili sul pene il rischio c'è lo stesso?

Un'ultima domanda, come mi comporto con la mia ragazza? Niente rapporti sessuali, o almeno col presrvativo, ma ho paura anche a baciarla, anche un piccolo taglio sulle labbra può diventare un problema?!

Grazie infinite.

Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
rapporti sessuali con profilattico

per i baci, nessun problema
basta non esagerare
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it