Utente 167XXX
Buonasera, sono una ragazza di 22 anni...mi rivolgo a voi perchè sono disperata...sono ormai più di 7 anni che vivo con un ansia che è diventata credo conica..7 anni fa ho avuto un presunto rapporto a rischio,ero ingenua e disinformata e ho avuto 2 rapporti non protetti con un ragazzo di cui non conosevo lo stato di salute.
In tutti questi anni non ho avuto grandi problemi di salute,invece da un po di tempo soffro di un prurito diffuso senza manifestazioni cutanee..l'allergologo mi ha prescritto delle analisi da cui risultano le ige alte..ora dovrò fare delle analisi specifiche per le allergie...Però ho letto anche che può esistere il prurito da hiv...
Ho paura...possibile che dopo 7 anni se avessi l'hiv starei bene,con le analisi nella norma(apparte le IGE)??
Vi prego aiutatemi,sono anni che mi tormento ma non trovo il coaggio di fare il test...sto sempre su internet in cerca di sitomi e ad ogni minimo disturbo mi allarmo e lo associo alla malattia...grazie per la pazienza.

Distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
c'è una cosa che non capisco: perchè
rivolgersi ad un allergologo notoriamente tecnicamente inadatto a risolvere problemi di pertinenza esclusivamente dermatologica ma intento (giustamente, è il suo mestiere!!) a cercare una qualche allergia?
Le sue IgE potrebbero per esempio essere correlate ad una atopia, che porta tale fenomeno o esser disgiunte dal problema cutaneo.
Non stia lì a fasciarsi la testa per l'HIV, e, ma solo per tranquillizarsi, facia il suo bravo test (e, già che c'è, i markers dell'epatite B e C) e si rivolga di corsa ad un dermatologo, prima di doverlo fare tra molto tempo e molti pasticci.

Saluti

Mocci
Luigi Mocci MD

[#2] dopo  
Utente 167XXX

Buongiorno Dottore,grazie per la risposta...
Quindi lei pensa che non sia hiv?
Mi sono rivolta ad un allergologo su consiglio del mio medico di famiglia, il quale sosteneva che non essendoci manifestazioni cutanee non era opportuno andare da un dermatologo.
Volevo aggiornarla sulla mia situazione...
Ho cambiato allergologo, per un fatto di vicinanza e di orari compatibili,e questo Dott. (senza farmi gli esami per le allergie)ha escluso a priori che possa trattarsi di allergia e mi ha segnato da fare delle analisi per controllare il sistema immunitario:

ANTI TPO

ANTI TG

ANA

ENA

ANTI DNA

RICERCA DI HELICOBACTER PYLORI ( soffro di gastrite)

Cosa ne pensa?Questo conferma la mia teoria sull'hiv?
Ho problemi sul sistema immunitario?mi sto preoccupando...
E la cosa più strana è che dopo aver trascorso parecchi giorni senza prurito, uscita dallo studio medico...eccolo che ritorna!
Cosa mi consiglia di fare?

Distinti saluti.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Mi ripeto,
pianti lì e vada da un dermatologo, non c'è altro da fare. Sarà poi lui a spiegarle tutto ed a farle diagnosi e terapia.
Il sistema immunitario non c'entra, non si accanisca con lo specialista sbagliato

Saluti

Mocci
Luigi Mocci MD

[#4] dopo  
Utente 167XXX

Grazie Dott,

un ultima domanda e non la disturbo più...

Le si è fatto un idea di cosa potrei avere?

Grazie per la disponibilità,

Distinti saluti.