Utente 175XXX
Buongiorno
qualche giorno fa ho avuto un rapporto sessuale con una prostituta di strada. Tengo a precisare, non tanto per giustificarmi quanto perchè potrebbe avere importanza medica, che non sono solito a questo tipo di rapporti.
Dopo aver ricevuto un rapporto orale protetto, ho avuto un rapporto vaginale protetto, ma qui arriva il problema: dopo non più di 2 o 3 minuti mi accorgo che il condom si sta raccogliendo e allora decido di ritirare il mio pene e concludere altrimenti ma nel far questo mi pare di vedere una rottura del condom, ma non ne sono sicuro, sul momento non ho controllato, ma anche fosse non molto grande. Da giorni mi assilla allora il dubbio che questo taglio sul profilattico ci fosse proprio, farò il test appena sarà passato il tempo necessario per farlo ma nel frattempo vi chiedo se tale situazione (ovvero nel caso che effettivamente si sia rotto) comporta grandi rischi, precisando che non ho eiaculato all'interno e che prima di potermi lavare o urinare è passata almeno un'ora. E' il mio pensiero fisso durante tutta la giornata, vorrei sapere quanto sia il rischio, fermo restando che farò comunque il test.
grazie mille davvero per quello che fate
andrea

[#1] dopo  
Dr.ssa Annalisa Bascià

24% attività
0% attualità
8% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Caro utente è difficile risponderle perchè come lei sa in medicina 2+2 non fa mai 4, mi spiego meglio nessuno può dirle se si è contagiato o meno probabilmente no , sia fiducioso e faccia il test.
Dr.ssa Annalisa Bascià

[#2] dopo  
Utente 175XXX

grazie mille per la risposta dottoressa
io quello che cercavo di capire è se in caaso il profilatto fosse rotto la possibilitn è molto elevata di contagio? diciamo considerando anche che la prostituta era di origine africane (lo so che non vuol dire niente, ma credo che comunque nella sua popolazione di appartenenza ci sia una percentuale di malati molto elevata). lo so, non si dovrebbe parlare di "statistica" in questi casi. ma non ho altro su cui poggiare il mio pensiero nell'attesa incessante prima del test.

[#3] dopo  
Utente 175XXX

volevo fare il test penso si chiami p24 dopo un mese ma ora leggo che praticamente è inutile. devo per forza aspettare 3 mesi? vivo nell'ansia che devo fare?