Utente 223XXX
Salve a tutto lo staff di medicitalia.it.
Recentemente sono stato in una struttura nella quale è possibile, con una tariffazione oraria, avere a disposizione uno spazio in cui avere qualche "momento di intimità" col proprio partner. Si tratta si cubicoli isolati della grandezza di un'autovettura, dentro cui si entra, per l'appunto, con il suddetto veicolo.
Ogni cubicolo è dotato di un cestino dell'immondizia nel quale gettare "rifiuti" dopo aver consumato il proprio "momento di initmità".
Io, dopo aver consumato il mio, mi sono avvicinato al bidoncino per gettare i miei rifiuti ed inavvertitamente ho sfiorato il bordo del suddetto bidoncino con le dita. Colto dal panico, mi sono strofinato le mani utilizzando i comuni gel igenizzanti che si trovano in commercio, e poi ben attento a non far entrare in contatto la mano "incriminata" con le mucose del corpo, sono tornato a casa per poi lavare per bene le mani.
Il mio dubbio è, qualora lo stesso bidone sia stato usato da una persona risultata sieropositiva all'HIV, data la natura del rifiuto contenuto nel bidone, è possibile una trasmissione dell'infezione considerato che avendo il vizio di mangiarmi le unghia, DOPO aver lavato le mani, potrei aver leccato le dita??

So che la mia richiesta appare stupida quanto insensata, ma la risposta di una persona qualificata mi farebbe stare più tranquillo, Grazie mille anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Interessante informazione sui "cubicoli dell'amore" ma stia pure sereno perchè l'HIV è impossibile!

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 223XXX

Anche in caso di piccolissime ferite sulle dita? A volte con le unghie tiro via anche un po di pellicina...

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Anche in tal caso, serenità
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#4] dopo  
Utente 223XXX

Dottor Laino, la ringrazio davvero di buon cuore per la sua professionalità nell'affrontare una questione così banale e banale derivata da pura paranoia.
Cordiali Saluti

[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Grazie a lei per il simpatico metodo cui ha fatto cenno e che proprio mi mancava!
Saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it