Utente 232XXX
buongiorno

una settimana fa ho avuto un rapporto con una prostituta usando il preservativo,
pero' prima del rapporto le fo toccato la parte esterna della vagina con il dito per circa un secondo(senza entrare con il dito dentro), ma il dito aveva delle screpolature dovute al freddo ancora non rimarginate e rosse. volevo chiedere, corro qualche rischio di aver contratto HIV?


dopo circa un paio di giorni ho avuto brividi e febbre(leggermente sopra i 37) per mezza giornata, è possibile che i sintomi compaiano dopo cosi' poco tempo?

saluti

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

non è quella da lei descritta una modalità idonea di contagio da HIV.
Sono a rischio i rapporti non protetti di tipo vaginale, anale e la fellatio attiva.

I sintomi da lei avuti subito dopo non sono in correlazione con l'HIV, perché il contagio da HIV è generalmente asintomatico o talmente paucisintomatico da passare inosservato.
Ed è proprio questo il guaio dell'HIV; 1 sieropositivo su 4 scopre di essere tale solo quando arriva allo stadio di AIDS; nel frattempo e per molti anni, 1 sieropositivo su 4 si sente "benone" e non ha il minimo sospetto di essere sieropositivo, contribuendo così ad aumentare la diffusione del virus.


AIDS: come misurare il rischio
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=29

Cordiali saluti
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it