Utente 234XXX
salve, vi ringrazio innanzitutto per lo splendido lavoro che fate.
purtroppo sono terrorizzato dal fatto di aver contratto il virus dell'hiv.
racconto in breve la mia storia.
nella seconda metà di luglio ho avuto un rapporto sessuale con una prostituta (ahime) e si è rotto il preservativo, purtroppo prima che me ne accorgessi sarà passato un minuto..
da quel momento non vivo piu.
dopo una decina di giorni ho avuto un forte mal di testa durato una settimana e successivamente una tracheite. preso dallo sconforto il 29 settembre cioè dopo piu o meno 60 giorni ho fatto il test hiv risultato negativo.
sospiro di sollievo, ma la paura è sempre molta. ho continuato ad avvertire dolori alla schiena e strani dolori alle braccia, qualche sporadico mal di gola ma soprattutto è da questa estate che ho una patina bianca sulla lingua prevalentemente nella parte posteriore cioè vicino alla gola.
sono veramente sconfortato, per non dire rassegnato all'idea di aver contratto il virus.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

se il test è risultato negativo, a 60 giorni dal rapporto sessuale a rischio, un bel sospiro di sollievo lo può tirare per l'HIV.

D'altra parte i sintomi, da lei indicati, che non caratterizzano il problema che lei paventa, è bene non sottovalutarli e, per cercare di capirne la causa, bisogna ora sentire in diretta il suo medico di fiducia.

Cordiali saluti.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 234XXX

Grazie dottore, lei esclude quindi un contagio, o almeno posso stare abbastanza tranquillo per quanto riguarda l'hiv?

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Certo, se il test fatto è negativo!
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 234XXX

Il test è stato effettuato a circa 60 gg dall'accaduto. Posso ritenermi fuori? Oppure questa lingua meta bianca? Ho la lingua che la parte dietro vicino alla gola è molto bianca. Si vedono zone in cui è presente uno strato bianco difficile da portare via. Puo questo essere un sintomo? Le ripeto che me ne sono accorto questa estate di averlo.. Quindi è già un po' di tempo

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore ,

come già scritto: "i sintomi, da lei indicati, non caratterizzano il problema che lei paventa ma è bene non sottovalutarli e, per cercare di capirne la causa, bisogna ora sentire in diretta il suo medico di fiducia.

Cordiali saluti.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 234XXX

Grazie dottore ma ora non ho la possibilità di andare dal mio medico curante in quanto sono fuori sede per lavoro. Questa patina bianca sulla lingua mi spaventa molto. Leggo su internet della candida orale come sintomo di HIV.. Sono terrorizato.
Volevo chiedervi la
Candidosi orale da altri sintomi oltre alla patina bianca? Rossore bruciore o che ne so
Grazie in anticipo

[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
La candidosi orale, se di candidosi si tratta, non è un segno iniziale di infezione da HIV.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#8] dopo  
Utente 234XXX

Quindi essendo risultato negativo al test del 29 settembre a 2 Mesi dell'accaduto posso tranquillizzarmi. La candidosi orale provoca dolore oltre alla patina bianca? Perché questa patina sembra essere presente in tutti i miei parenti.. Nn ci capisco piu niente

[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,,

mi sembra che lei sia caduto in una spira di paure ed ansie che difficilmente da solo potrà controllare.

Consulti o riconsulti in diretta almeno il suo medico di fiducia.

Cordiali saluti.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#10] dopo  
Utente 234XXX

Mi dica almeno se provoca o no dolore