Utente 240XXX
Salve, Circa 1 mese fa mi sono accorto che avevo la lingua di colore biancastro con delle bolle rosse alla fine di essa, contornate di bianco. Allo stesso tempo tutta la bocca era irritata e una tonsilla era gonfissima. Sono andato in ospedale/medico e mi hanno solo dati degli antibiotici per 3 settimane (amoxicillina) senza fare alcun controllo su sangue (ho escluso malattie STD con un test fatto giorni prima). Solo ora hanno convenuto che fosse un probabile fungo, solamente che dopo 10 giorni di nistatina non ottengo tutt'ora risultati e la situazione peggiora. La lingua è sempre più bianca, le bolle non se ne vanno e la gola, la tonsilla e le pareti della bocca sono completamente arrossate (la superficie della tonsilla sembra "bucata") quasi come se fossero "corrose". Ho anche forti dolori al petto ma non so se sono legati a tutto ciò.
Inoltre ho notato una maggiore produzione di saliva e di liquido biancastro sempre nella gola.
Cosa può essere? mi chiedo perché ancora non mi hanno dato uno straccio di risposta circa tutto ciò.
In attesa, grazie mille per l'aiuto.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Glossite grante, faringotonsillite ed altre situazioni anche dermatitiche: direi che con una buona visita dermatologica lei possa avere una diagnosi precisa e puntuale.

Saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 240XXX

La ringrazio!
Saluti.