Utente 244XXX
Salve.

Vorrei chiedervi un parere su quanto mi e'accaduto due sere fa.

Premetto che e' mia intenzione fare il test HIV per fugare ogni dubbio.

Ho avuto un rapporto sessuale con una prostituta. Rapporto orale (lei a me) non protetto. Io le ho stimolato il clitoride con le dita e solo dopo mi sono accorto che su una delle dita ho delle piccole ferite dovute al mio vizio di mangiarmi le unghie. Non sanguinavano ma non erano del tutto secche. Sto parlando di tre puntini di qualche millimetro. Inoltre con la stessa mano ho inavvertitamente toccato il mio glande quando ho messo il preservativo. Il rapporto vaginale e' stato con preservativo, dunque non ho dubbi su questa parte del rapporto.

Vi chiedo quanto sia a rischio un rapporto del genere, sia quello orale che il contatto con la "ferita" e il glande.

Grazie per l'aiuto.

ciao

massimo

PS: tra quanto tempo devo fare il test? 3 mesi?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
Direi che le probabilità,di avere contratto un qualcosa con i fatti dad lei descritti sono proprio pochine. Ma stia comunque attento quando ha rapporti potenzialmente a rischio (a meggior ragione con professioniste del settore)

Saluti
Luigi Mocci MD

[#2] dopo  
Utente 244XXX

Gentile dottor Mocci, grazie per la cortese risposta.

Un'altra domanda e' se il rischio di aver contratto altre malattie (es. epatite, sifilide, ecc) sia ovviamente maggiore, anche se l'eiaculazione e' avvenuta nel preservativo.

Grazie ancora.

Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Direi di no,
Cordiali saluti anche a lei
Luigi Mocci MD

[#4] dopo  
Utente 244XXX

Grazie della cortese risposta.

Avevo letto che i rapporti orali non protetti espongono ad un rischio abbastanza elevato di contrarre malattie come epatite B, gonorrea e sifilide, ecco perche' ho posto la domanda.

Le sue risposte mi tranquillizzano ma sono intenzionato comunque a fare il test tra tre mesi e soprattutto ad evitare certi comportamenti sbagliati: e' stata la prima ed ultima volta.

Grazie ancora.

Cordiali saluti