Utente 248XXX
Salve..sono una ragazza di 19 anni e in vita mia ho avuto un solo ragazzo,che a quanto pareva era più sano di un pesce,ma io mi sono ritrovata a 10 mesi dal nostro ultimo rapporto (protetto) con dei condilomi vulvari e non mi spiego come.Sto facendo degli accertamenti..vorrei fare il tampone per l'hpv,perchè dopo la colposcopia il referto è stato "papillomatosi vulvare" quindi non infettivo,ma io voglio avere la sicurezza che non siano condilomi da hpv..e poi a dire il vero sono più propensa a pensare che lo siano dato che ne sono spuntati altri e ho avuto referti discordanti. Fatta questa premessa,ho il terrore di avere l'hpv anche in bocca,avendo avuto dei rapporti orali con questo ragazzo. Ormai è passato un anno e mezzo e in bocca non avevo mai visto nessuna escrescenza strana..solo del fastidio in gola da qualche mese..un pò di bruciore e sensazione di corpo estraneo ma l'otorino dice che è reflusso..purtroppo non mi ha controllato la bocca in modo accurato. Comunque,dato che ho sempre questa paura,mi guardo spesso la bocca e sotto la lingua,su una ghiandola sottolinguale ho notato una specie di piccola escrescenza filamentosa rosa..ho paura che sia un condiloma :(! non mi pare normale avere un'escrescenza filamentosa lì.. però mi avevano detto che mi avrebbe dato fastidio e bruciato nel caso..e invece no..cmq non ne sono sicura..poi ci sono anche 2 specie di palline di carne gonfie..ma non so se sia fisiologico. Vorrei fare anche una laringoscopia per vedere se ho qualcosa in gola :( ..ma secondo voi quante possibilità ci sono che abbia l'hpv data la situazione? E in caso..dopo aver asportato le lesioni orali..fatto il tampone per l'hpv ecc..mi passerà? potrò tornare a baciare e non essere infettiva o sono condannata? ansia :( che devo fare?

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
intanto potrebbero essere neoformazioni normali e non patologiche e quindi non da asportare ne cavo orale meglio una visita stomatologica
per migliori e più complete informzioni non solo riguardanti il cavo orale, giro la sua domanda ai colleghi delle malattie infettive
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

questi casi generalmente possono essere semplicemente chiariti con una visita DermoVeneroelogica finalizzata alla reale valutazione del problema, alla diagnosi precisa (non sempre ciò che sembra condiloma è condiloma) e quindi alla terapia di base.

Una volta guarita (ammesso che sia malata) tutto tornerà come prima!

saluti a lei
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#3] dopo  
Utente 248XXX

ok vi ringrazio dottori..vorrei anche sapere,data la situazione è IL CASO che io faccia delle analisi per le malattie sessualmente trasmissibili in generale o non c'è bisogno? qualcuno me lo aveva consigliato..io volevo fare il tampone vaginale..basta questo o devo fare qualche analisi del sangue? Inoltre ho letto delle cose sull'hiv (non lo sto confondendo con l'hpv) di cui non sapevo,purtroppo, molto o non avrei mai fatto rapporti orali non protetti :( ..data la situazione..cioè non aver avuto mai altri partner sia da parte mia che del mio ex,C'è POSSIBILITà CHE LO ABBIA PRESO? dovrei fare un'analisi? grazie..

[#4] dopo  
Utente 248XXX

aggiungo una domanda importante! siccome forse tra qualche giorno vedrò un ragazzo..e potrebbe esserci la possibilità di qualche bacio..posso baciarlo tranquillamente o se avessi l'hpv in bocca potrei infettarlo?? l'hpv si trasmette col bacio?