Utente 214XXX
Salve,

Non è molto chiaro a nessuno quali malattie possono passare con un rapporto orale passivo inteso cosa rischia non chi pratica il rapporto ma chi lo riceve, molti medici dicono nulla.... mi sembra strano....

cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Infatti è strano!

Un rapporto orale passivo od attivo può essere un rapporto a rischio per qualsiasi malattia sessualmente trasmissibile.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 214XXX

Salve,

Grazie per la sua risposta, in molti siti anche ufficiali tipo quello della lila è spiegato che il rapporto orale passivo non è a rischio di contagio hiv possibile?

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non è purtroppo aggiornato!
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 214XXX

come mai c'è cosi tanta confusione in Italia sull'argomento? in tv molti sostengono il contrario, lei ora mi sta dicendo che un rapporto orale passivo è a rischio di contagio hiv e altre mts, quindi durante il rapporto anche la saliva potrebbe trasportare il retrovirus? nel rapporto attivo il rischio sono le tracce di sangue nei liquidi corporei ma durante il passivo com'è possibile un rischio per chi non sta praticando nulla?
mi scuso per le mie perplessità quindi vuol dire che ci sono stati effettevamente casi di contagio per via di rapporti orali passivi?

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

pensi bene alla dinamiche e a quello che può succedere durante un rapporto orale (in "attivo" e/o in "passivo") non protetto con persona non conosciuta; oltre all'HIV consideri gli altri microrganismi: HPV, HCV, il treponema pallidum, Chlamydiae , ecc, ecc.

Ancora cordiali saluti.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com