Utente 250XXX
Gentili dottori,
volevo sapere se è possibile contrarre il virus hiv avendo dei rapporti omosessuali da attivi, sia orali che anali, ovviamente non protetti.
Porgo questa domanda perchè un mio amico omosessuale ha avuto diversi rapporti a rischio, e vorrebbe sapere se è il caso di sottoporsi al test dell'hiv.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Assolutamente si ed il rischio è molto alto.

Dica di determinarsi con uno specialista venereologo (specialista delle malattie sessualmente trasmissibili) poichè il rischio non è solo HIV legato.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 250XXX

Gentile dottor Laino, grazie per la celere risposta, volevo anche farle presente che la settimana scorsa questo mio amico ha fatto l'emocromo ed è risultato tutto nella norma, non ha anemia e il numero di globuli bianchi rientra perfettamente nella norma. Se avesse contratto l'hiv, non dovrebbe avere i globuli bianchi bassi, visto che si tratta di immunodeficienza?
Oppure quando il virs dell'hiv è ancora latente il sistema immunitario non subisce alterazioni?