Utente 156XXX
Salve, sono un ragazzo di 24 anni
Circa due mesi e mezzo purtroppo ho avuto un rapporto sessuale non protetto con una partner occasionale. Ora sono entrato letteralmente in paranoia perchè è da qualche giorno che mi sveglio la notte fradicio di sudore ed infreddolito, tanto da dovermi cambiare e alcune volte capita anche più volte nell'arco della stessa notte. Un paio di notti fa mi sono dovuto addirittura cambiare tre volte. Questa mattina sono andato a fare il test, ma l'ansia mi sta uccidendo. Inoltre questa settimana ho avuto un giorno di febbre e quattro di diarrea. Il sudore notturno, comunque, era iniziato prima della febbre e sembra continuare anche ora.
In questi due mesi e mezzo non ho avuto nessun problema di salute solo un po' di catarro e qualche mal di testa sporadico, mai per piu di qualche ora.
Premetto che soffro di ansia da diversi anni e per questo motivo prendo Daparox 20mg la mattina e Zypreza 0.25mg la sera, ma questi episodi di sudorazione notturna non mi erano mai capitati. All'inizio non gli davo peso, ma leggendo, poi, su internet ho trovato che potrebbe essere uno dei tanti sintomi causati dal contagio di Hiv e sono letteralmente entrato nel panico e passo intere giornate in rete cercando informazioni.
Grazie mille per un'eventuale risposta

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentile utente

molto chiaramente: le consiglio una visita Venereologica.

Questo poiché:

1. il rapporto a rischio c'è stato
2. lei è comunque portatore di ansia che ha necessitato terapia psichiatrica
3. il periodo finestra è ancora aperto

Sono certa che con la visita e una chiacchierata con lo specialista sicuramente ridurrà e di molto il suo sintomo ansiogeno.

saluti cari
Dr.ssa Silvia Suetti, Specialista DermoVenereologo e DermoChirurgo
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it