Utente 442XXX
Buonasera,
vi scrivo per avere un vostro parere su quanto successo, premesso che mercoledì porterò in visione al mio dottore tutte le analisi appena ritirate.
Prima di Natale approssimativamente verso il 20 dicembre ho cominciato ad avvertire un senso di malessere, tipo quello dell’influenza in avvicinamento, con lieve sudorazione notturna.
Infatti dopo qualche giorno ho iniziato ad avere un fortissimo mal di gola, debolezza, e una febbricola a 37,5, restando anche presenti queste lievi sudorazioni notturne, alle quali dopo qualche giorno si è aggiunto un raffreddore.
Tale sintomatologia è andata scomparendo totalmente, tranne le sudorazioni, verso il 30 dicembre.
La notte di Capodanno sono andata ad una festa in mezzo a moltissima gente ed entrando e uscendo spesso dal locale.
Dopo qualche giorno, verso il 4 gennaio si è di nuovo accentuato il senso di malessere e debolezza peraltro mai passato del tutto.
La sudorazione non tutte le notti e non importante rimane.
Un po’ allarmata sono andata dal medico che mi ha fatto fare delle analisi in data 12/01/2013 con i risultati che riporto qui di seguito:
LEUCOCITI 6.590 (4.800 – 10.800)
ERITROCITI 5210000 (4200000 – 5400000)
EMOGLOBINA 13.8 (12.0 -16.0)
EMATOCRITO 42.4 % (37.0 – 47.0)
VOLUME CELLULARE MEDIO 81.4 fl (80.0 – 99.0)
CONT. EMOGL. MEDIO 26.6 pg (27.0 – 31.0)*
CONT. EMOGL. MEDIA 32.6 g/dl (33.0 – 37.0)*
Ind. Distr. Vol. eritr. 13.3% (11.5 – 14.5)
PIASTRINE 236000 (130000 – 400000)
FORMULA LEUCOCITARIA
NEUTROFILI% 68.3 (40.0 – 74.0)
LINFOCITI% 18.7 (19.0 – 48.0) *
MONOCITI% 6.7 (3.4 – 9.0)
EOSINOFILI% 2.7 (0.0 – 7.0)
BASOFILI% 0.9 (0.0 – 1.5)
GRANDI CELL. PERX.NEG.% 2.7 (0.0 – 4.0)
NEUTROFILI ASSOLUTI 4501 unità/ul (1900 – 8000)
LINFOCITI ASSOLUTI 1232 (900 – 5200)
MONOCITI ASSOLUTI 442 (160 – 1000)
EOSINOFILI ASSOLUTI 178 (0 – 800)
BASOFILI ASSOLUTI 59 ( 0 – 200)
GRANDI CELL. PEROX. NEG. 178 (0 – 400)
VOLUME MEDIO PIASTRINICO 7.8 fl (7.2 – 11.1)
PIASTRINOCRITO 0.18% (0.10 – 0.40)
IPOCORMIA PRESENTE +

GLUCOSIO 86 (65 – 110)
AZOTO UREICO 15 (INFERIORE A 23)
CREATININA 0.73 (0.50 -1.20)
COLESTEROLO 187 (130 – 200)
HDL COLESTEROLO 69 (SUPERIORE A 55)
LDL COLESTEROLO 111 (INFERIORE A 120)
TRIGLICERIDI 36 (20 – 170)
BILIRUBINA TOTALE 1.0 (INFERIORE A 1.2)
BILIRUBINA DIRETTA 0.4 (INFERIORE A 0.4) *
TRANSAMINASI GO (AST) 13 (INFERIORE A 41)
TRANSAMINASI GO (ALT) 10 (0 – 31)
FOSFATASI ALCALINA 31 (35 – 104) *
GAMMA –GT 12 (6 -42)
LATTICO – DEIDROGENASI 143 (INFERIORE A 250)

TOXOPLASMA GONDII
IGG SPECIFICHE 3.0 (VALORE SIGNIFICATIVO > 8.8)
IGM SPECIFICHE NEGATIVO

CYTOMEGALOVIRUS
IGG SPECIFICHE 5.0 (VALORE SIGNIFICATIVO > 14.0)
IGM SPECIFICHE NEGATIVO

VIRUS DI EPSTEIN-BARR (EBV)
IGG ANTI – VCA 751.0 u/ml (0.0 -20.0) *
IGM ANTI – VCA 16.0 (0.0 – 40.0)
IGG ANTI – EBNA 601.0 (0.0 – 20.0) *

Vi chiedo quindi la sensazione di malessere che sta diminuendo ma che ancora ho a cosa potrebbe essere imputata.
Grazie mille
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Potrebbero essere sintomi legati a postumi (che hanno durata variabile) di Mononucleosi.

Ovviamente ne parli con il suo medico, poichè la visita medica è sovrana.



Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 442XXX

Buongiorno Dott.re,
la ringrazio per la veloce risposta.
Il mio medico ha detto anche lui la stessa cosa, che ho avuto la mononucleosi, tra l'altro da alcuni giorni la febbricola e la sudorazione sembrano essere cessate.
Le volevo chiedere un ultimo chiarimento:
è preoccupante secondo lei quel valore dei linfociti leggermente basso?
Perchè avevo letto che in caso di mononucleosi dovrebbero aumentare.

grazie
cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
No,
naturalmente ricontrolli a distanza il suo emocromo.


Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#4] dopo  
Utente 442XXX

Buongiorno Dottore,
la ringrazio per le sue risposte e la disturbo per chiederle un'ultimo chiarimento vista la sua disponibilità.
La mononucleosi, in base ai valori degli anticorpi, è stata quindi un'evento molto recente?
Perchè è da ieri che ho di nuovo mal di testa e misurando la temperatura è di 36,9.
So che non si tratta di febbre ma è cmq uno stato di alterazione e volevo capire se possa essere ancora legato ad una sorta di convalescenza della mononucleosi.
Le sudorazioni notturne invece non si sono più presentate.
Grazie mille

un saluto

[#5] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Le IGM aumentate possono indicare una infezione recente.

Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it