Utente 308XXX
Buongiorno gentili Dottori,
vi chiedo di potermi aiutare con una situazione che mi mette in uno stato di grandissima ansia. Un mese fa ho fatto il terribile errore di avere un rapporto con una prostituta. Il rapporto è stato vaginale protetto dal preservativo ma alla fine ho sfilato il pene ancora eretto, ho avvolto la mano intorno al preservativo e successivamente l'ho sfilato per concludere con una masturbazione.
Ho la gradissima paura che avendo toccanto con la mano il preservativo e successivamente aver usato la stessa mano per masturbarmi mi abbia messo in grande rischio. Vi chiedo gentilmente un parere.
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente
la modalità da lei descritta non appare assolutamente compatibile con un rischio di trasmissione HIV
Carissimi saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 308XXX

Grazie mille dott.Laino,
sono però in agitazione per alcuni sintomi che si legge siano legati ad una possibile infezione, ad un mese dall'atto mi sono venuti tre giorni di influenza con mal di gola e mal di testa e un arrossamento della cute della testa....sono davvero sintomi significativi? La ringrazio.
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Sulla fobia da HIV poco si può dire da qui...io mi baso su dati reali per un orientamento.
Saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it