Utente 613XXX
Buongiorno,
il 20 febbraio ho subito una grossa botta al gomito.
sSi e' gonfiato, ma nessun problema per 4 giorni.
Il 24 febbraio mi si e' gonfiato notevolmente nel giro di
un'ora e mi sono recato al PS. Nessuna frattura ossea.
borsite olecranica(da notare che sono stato operato di borsite
nel 1999). Mi hanno fasciato, senza asportare il liquido e dimesso
con amoxicillina 3v/die (massimo dosaggio). Nei due/tre gg successivi
si e' aperta una ferita con perdita di liquido purulento.
5 gg dopo mi hanno fatto un tampone risultato negativo (ma
ero gia' in cura con l'antibiotico).
Nel giro di una settimana il gomito si e' sgonfiato anche se perdeva
ancora del liquido (non piu' pus). Mi hanno applicato un paio di volte
il sorbact gel. Dopo due settimane il gomito perdeva
pochissime gocce di liquido al giorno e hanno smesso di "irrigare"
la ferita per passare solo alle medicazioni. Il gonfiore era ancora presente,
ma solo perche' si era creato una sorta di callo.
Dopo 25 giorni il liquido era quasi del titto assente.
Vengo visitato da un altro medico che mi ha riallargato la ferita dicendo
che, perdendo, ancora liquido, c'era quasi sicuramente un'infezione.
Notare che allargando mi ha fatto perdere anche qualche goccia di sangue.
Mi ha rifatto nuovamente il tampone 3 giorni dopo (da 8 giorni avevo
terminato l'augmentin). Risultato nuovamente negativo.
Ora mi ha prescritto 3 settimane di:
- immersioni di acqua ossigenata (il betadine mi provoca irritazione cutanea)
- rifampicina 600mg alla mattina
- ciprofloxacina 500mg al pomeriggio.
- esami del sangue (emocromo alt/ast gammagt) ogni 10 giorni
La ferita si chiude sempre piu' ogni giorno che passa e solo quando
mi visitano (riallargando il buco) si vede del liquido, ma dire una micro goccia
e' gia' troppo. Addirittura sembra che faccia una bollicina talmente e' poco.
Io sono un po' dubbioso sul fatto che dopo 18gg di augmentin e con
la situazione attuale debba prendere altri antibiotici, che considero
piu' pesanti e con maggiori effetti collaterali.
NB: Mai dolore o febbre, mobilita' articolare senza limitazioni.
Mi sapete dare un consiglio?
grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
RAPALLO (GE)
MILANO (MI)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Difficile poterle offrire un consiglio, si corre il rischio di sbagliare.
Purtroppo non si possono ottenere quei parametri clinico-strumentali sufficienti per studiare il caso e consigliarle la strada giusta.
Sono proprio questi i casi dove il controllo clinico, la valutazione degli esami strumentali, ecc., offrono al medico tutte quelle informazioni per stabilire una terapia più adeguata.
Cordialità
Dr. Luigi Grosso - Chirurgia e Artroscopia Spalla e Gomito
web: www.luigigrosso.net - www.saluteinspalla.net
mail: luigigrosso@mail.com