Utente 706XXX
Salve, verso marzo/aprile avevo una piccola ghiandola ingrossata dietro l'orecchio che non mi andava via e così il medico di famiglia mi ha segnato delle analisi, che per vari problemi sono riuscita a fare solo adesso. I valori sono i seguenti:
IgG anti Virus Capsidico (VCA) 91 U/ml
IgM anti EBV (VCA) positivo (nn specifica il valore)

Rosolia anticorpi IgG positivo
Rosolia anticorpi IgM Negativo

Per quanto riguarda l'emocromo i valori sono tutti nella norma tranne : Linfociti 53,4% e Gran. neutrofili: 34,9%.

Per quello che ho capito la rosolia dovrei averla avuta in passato ma la mononucleosi è recente? E' meglio che faccia altri esami per la mononucleosi? Forse mi dovrei fare anche i tests per la toxoplasmosi e citomegalovirus?
GRazie

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente gli esami mostrano una mononucleosi recente. Stia a riposo ed eviti i traumi all'addome. Prima di riprendere lo sport utile ecografia milza e fegato.
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 706XXX

La ringrazio...il dottore mi ha fatto fare gli esami della VES, transaminasi e sono tutti valori nella norma...lui mi ha detto, che l'avrò avuta 5-6 mesi fa...lei con recente ritiene che l'ho avuta da poco? E' possibile che non ho avuto alcun sintomo solo una piccola ghiandola ingrossata e nessuna stanchezza nonostante sia stato un periodo di mille impegni e stress?
GRazie

[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
No gentile paziente l'alterazione dell'emocromo dimostra che l'infezione è molto più recente.
Marcello Masala MD

[#4] dopo  
Utente 706XXX

Grazie dottore...in questo periodo non faccio molto sport, solo qualche leggera corsetta in spiaggia, crede che l'ecografia sia ugualemente importante, visto che gli esami del sangue (VES ALT AST) sono apposto? Grazie ancora per la sua cortese risposta