Utente 392XXX
Argomento gia dibattuto purtroppo ma volevo chiedere delucidazione..non si preoccupi non risponderò 100 volte alla sua risposta come fanno alcuni pazienti :)
Brevemente sono andato in un night club e una escort mi ha baciato mentre ero su un divanetto mezzo addormentato mezzo ubriaco..appena me ne sono accorto (praticamente subito 2-3 secondi) mi sono ritratto e lei mi ha morsicato sul labbro interno e poi riprovato a baciare toccandomi di nuovo allora anchio l ho morsicata (piano)..ovviamente me ne sono andato. Credo ci sia stato da parte mia un piccolo sanguinamento (avevo una piccolissima lesione) mentre da parte della escort non lo so.

Ho effettuato 4 test di cui 3 in lab privato a 30-60-90 giorni e uno all ospedae a 98 gg tutti negativi..probabilmente cerco solo una rassicurazione ma mi creda che sono stati 3 mesi brutti. Sono a posto per hiv? 98 o 100 giorni cambia qualcosa?ho corso un rischio reale?

Grazie di cuore

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
Si tranquillizzi assolutamente.
Era definitivo già il test a 90 gg, quello a 98 giorni eseguito presso un Ospedale pubblico è una ulteriore conferma della sua HIV SIERONEGATIVITA'!
Arrivederci,
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 392XXX

grazie mille risposta celerissima, giusto per mia info lei avrebbe suggerito il test per il mio caso?? oppure avrebb evitato dall inizio? grazie

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
Quando c'è sangue e ci si morde le mucose orali, il bacio non è più privo di rischio.
Eviti di mordere e di farsi mordere in locali dove le MST sono di casa.
Ad ogni buon conto tutto è bene ciò che finisce bene.
Saluti cordiali.
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 392XXX

salve dottore...ho ritrovato la sua risposta a distanza di 1 anno e mezzo... dopo i test indicati sopra ho effettuato ulteriore test in laboratorio privato (non so la generazione) a distanza anche di 6 mesi....il mio problema è che non riesco a togliermi dalla testa il rischio che ho corso e leggendo su internet di possibili sieroconversioni tardive penso a volte che dovrei fare altri test per evitare di mettere a rischio le persone a cui voglio bene in particolare la mia fidanzata...ho il terrore di poterle attaccare qualcosa...in pratica l unico rischio corso è quello di un bacio/morso non voluti..non ho mai corso altri rischi...e ho effettuato 5 test...30-60-90 (lab privato) - 98 ospedale e 180 lab privato....a prescindere da quello che mi rispondrà lei, pensa possa esistere un infettivologo sulla faccia della terra che mi consiglierebbe di ripetere il test?

[#5] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
per favore basta con questa storia delle sieroconversioni tardive!
Con i test attuali dopo 3 mesi se si è negativi all'HIV lo si è definitivamente!
Inoltre lei ha fatto un altro test a 180gg in un laboratorio che non ha alcun interesse a darle un risultato farlocco!
E su sia razionale.
Vuole continuare a fare un test al mese per 10 anni? E se la conversione tardiva avvenisse all'11 anno?
Abbia rapporti sessuali sereni con la sua fidanzata e smetta con questa ossessione, se no le dovrò spostare il consulto in Psichiatria.

Carisssimi saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.