Utente 394XXX
Salve, sono un po preoccupato per un avvenimento da poco accaduto:
Sono stato in un locale poco tempo fa dove ho baciato una ragazza sconosciuta (che sembrava tutto benchè non emancipata). Mentre mi baciava questa ragazza mi ha morso il labbro provocando in me un taglio con sanguinamento (niente di grave, un semplice taglietto come quando sbatti il muso su una porta!)
Ora il mio problema è questo: sono molto preoccupato, non vorrei che questa ragazza avesse magari un taglio in bocca ed essere positiva al HIV / Epatite C o qualcosa del genere! Credo che tra 3 mesi farò le analisi per essere completamente sicuro! Voi cosa mi potete dire? Posso dormire sogni tranquilli o devo prendere in considerzione di poter essere un soggetto a rischio?
Grazie mille per il tempo concessomi!

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
La lesione c'è stata, ha provocato sanguinamento ed è venuta a contatto con la saliva.
Io più che dell'HIV mi preoccuperei dell'HBV che nei soggetti con viremia alta è abbondantemente presente nella saliva che può costituire fonte di trasmissione. A meno che lei non sia vaccinato o non abbia già anticorpi contro HBs Ag che la invito a verificare, previo consulto col Curante.
Con lo stesso verifichi la tempistica e la necessità dei test per HIV e HCV: se lei è così razionale da voler aspettate tre mesi, chapeau!
Avrà il risultato definitivo di tutti e tre i test.
Arrivederci,
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.