Utente 850XXX
salve.
sono un pò preoccupato.
ho avuto fino ad oggi rapporti solo con la coniuge.
poco più di una settimana fa mi è capitato un approccio con una ragazza straniera che lavora in un centro massaggi.
non c'è stato nè rapporto sessuale completo ne un rapporto orale.
ci siamo scambiati dei baci e mi ha toccato i genitali. dai discorsi che mi ha fatto ho capito che è vergine e mi sembrava con poca esperienza.... non so come comportarmi. in questi giorni si sta facendo un gran parlare di aumento di contagi per HIV a Milano. fino a poco tempo fa non mi sono mai posto il problema per la fedeltà col partner. ma ora comincio a preoccuparmi. cosa devo fare? devo subito recarmi dal mio medico per fare il test?
grazie

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Il rapporto che descrive(baci e carezze) non è a rischio HIV.
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 850XXX

grazie.
non pensavo ad una risposta così veloce. fate un servizio pregievolo e di grande utilità.
sono sempre stato fedele al coniuge e aver fatto una stupidata, anche piccola, mi fa stare male. oltretutto soffrendo di sindrome ansiosa con attacchi di panico mi faccio prendere subito dalla fobia.
capisco che non si rischia il contagio avendomi toccato le parti intime (l'eiaculazione è stata esterna e senza contatti diretti con la ragazza). ma ho letto su internet che il contagio avviene anche con scambio di saliva e "baci profondi". Non conoscendo le abitudini e lo stato di salute della ragazza ho pensato subito ai contatti avuti.... e la cosa mi ha messo il panico....
lei comunque, visto quello che è accaduto con questa persona esclude la necessità di fare il test?
grazie e complimenti ancora per il meritevole servizio che fate...

[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Stia sereno per il tipo di contatto descritto non è necessario il test.
Marcello Masala MD

[#4] dopo  
Utente 850XXX

buonasera.
scrivo nuovamente su questo post perchè, putroppo, ci sono ricascato e ora mi sento smarrito e spaventato.

ho avuto dei contatti con una ragazza straniera.
non ho avuto un rapporto completo nel senso stretto (pene/vagina) e neppure un rapporto orale.
tra di noi ci sono stati veloci baci (non so cosa si intenda con "baci profondi"....) ma con la lingua.
ed in più c'è stata una reciproca masturbazione. da parte mia con le dita anche all'interno (non ho ferite aperte ma mi mangio spesso le unghie e qualche pellicina...) e da parte sua con la masturbazione culminata con l'eiaculazione.
ora non so cosa fare...
ho paura che nonostante non abbia avuto un rapporto completo possa aver contratto qualche malattia...
lei cosa mi dice?
grazie e scusatemi nuovamente.

[#5] dopo  
Utente 850XXX

non ho ricevuto nessuna risposta e sono ancora angosciato e arrabbiato con me stesso.

rilancio la domanda perchè riflettendo su quello che è accaduto rammento che un dito aveva una pellicina sollevata del giorno prima. e dopo il fattaccio mi sono accorto che l'abrasione sul dito era fresca. non penso che quel dito sia venuto a contatto con il secreto vaginale della ragazza. ma non ne posso essere certo al 100%....
grazie per tutto l'aiuto che mi saprete dare....

[#6] dopo  
Utente 850XXX

non c'è nessuno che mi può rispondere....