Utente 373XXX
Buongiorno,

10 giorni fa ho avuto un rapporto a rischio. Ho ricevuto ora il referto dell'emocromo che ho fatto ieri e questi sono i risultati:

ESAME EMOCROMOCITOMETRICO
Donna
LEUCOCITI (WBC) 6,53 10^9/L 4,00 - 11,00
ERITROCITI (RBC) 4,57 10^12/L 4,00 - 5,00
EMOGLOBINA (HBG) 13,1 g/dL 12,0 - 16,0
EMATOCRITO (HCT) 38 % 36 - 46
VOLUME CORPUSCOLARE MEDIO (MCV) 84 fL 80 - 99
EMOGLOBINA CORPUSCOLARE MEDIA (MCH) 29 picogrammi 26 - 36
CONCENTRAZIONE MEDIA EMOGLOBINICA (MCHC) 34 g/dL 31 - 37
RDW (Indice di anisocitosi) 13 % 11 - 14
PIASTRINE (PLT) 299 10^9/L 150 - 400
VOLUME PIASTRINICO MEDIO (MPV) 7,7 fL 7,0 - 12,0
FORMULA LEUCOCITARIA
GRANULOCITI NEUTROFILI 74 % * 50 - 70
GRANULOCITI EOSINOFILI 1 % Fino a 4
GRANULOCITI BASOFILI 0 % Fino a 2
LINFOCITI 21 % 20 - 45
MONOCITI 3 % * 4 - 8
CELL. GRANDI NON COLORABILI (LUC) 1 % Fino a 4
GRANULOCITI NEUTROFILI 4,8 10^9/L 1,8 - 8,0
GRANULOCITI EOSINOFILI 0,1 10^9/L 0,0 - 0,5
GRANULOCITI BASOFILI 0,0 10^9/L 0,0 - 0,2
LINFOCITI 1,4 10^9/L 1,1 - 4,5
MONOCITI 0,20 10^9/L 0,01 - 1,00

So che l'emocromo non significa nulla ai fini di una diagnosi, ma con questi numeri devo sospettare di aver contratto malattie nel rapporto a rischio?

Grazie

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Guardi,
quello che posta, malgrado gli asterischi, è un emocromo assolutamente normale.
Se ha avuto un rapporto a rischio o più di uno l'unica maniera è ricorrere ai test specifici per le MST o rivolgersi ad un centro per le MST con l'impegnativa del curante.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.

Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 373XXX

Grazie, ne sono consapevole, pero', andando a ricercare una correlazione tra emocromo e rapporto a rischio, gli asterischi mi hanno spinto a chiedere questo consulto.

Buona giornata

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
OK!
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.