Utente 431XXX
Egregi Dottori,
innanzitutto mi scuso per l'ora. Sono una ragazza di 18 anni,vivo in Piemonte e Vi espongo una mia preoccupazione che,sinceramente,mi fa abbastanza paura. Quest'anno si è sentito molto parlare di meningite qui in Italia,e ci sono stati anche casi di decessi dovuti a questa malattia (soprattutto in Toscana). Vi spiego il mio problema:ieri notte mi sono svegliata tremando fortissimo,mi battevano proprio i denti. Mi sentivo come quando ho la febbre,debole e dolorante:stavo malissimo. Sono ritornata a dormire coprendomi di più,e quando mi sono svegliata la mattina avevo la febbre a 37,3. Ho preso un Tachiflu e mi sono sentita meglio per un po',poi di pomeriggio son stata di nuovo male. La sera la febbre si è alzata fino a 38,3. Ho preso un altro Tachiflu e ora la febbre si è abbassata (36,7 l'ultima volta che l'ho misurata),però mi sento ancora male. Vi spiego i miei sintomi:a parte la febbre,ho dolori muscolari e articolari soprattutto alle gambe,a volte tosse secca e mi fa malissimo la gola quando tossisco,come se graffiasse,brividi e mi sento stanchissima,mi fa male dappertutto,e adesso ho pure male al collo e alla schiena! Il collo riesco a girarlo e a piegarlo,però mi fa male! Quando ho sentito dei casi di meningite,dire che ero spaventata è dire poco. Sono preoccupata soprattutto perché sono stata a contatto con persone che sono state a Firenze...proprio dove si registrano i casi! E se avessero contratto qualcosa e me l'avessero passato? Lo so che potrebbe anche essere una banale influenza,anche perché è il periodo,fa un freddo terribile e sono stata più volte (tipo ieri) fuori al gelo senza coprirmi troppo bene...ma capirete che non sono affatto tranquilla,anche grazie al panico che notizie del genere stanno provocando...e sono restia anche a parlarne ai miei perché mi prenderebbero per pazza! E non sono nemmeno che in Piemonte ci sia il vaccino per quel tipo di meningite! Sinceramente,ho paura...so bene che online le diagnosi non si fanno,ma mi fa impazzire stare male e avere queste paure terribili...secondi voi,e il caso che io mi preoccupi? Potrebbe essere meningite? Sarei la prima nella mia città se così fosse!
Grazie in anticipo per le Vostre risposte,
Cordialmente

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
Sarebbe il caso 0 nella sua Città!
Signorina lei ha l'Influenza e nessuna meningoencefalite da Meningococco.
In atto non c'è nessuna epidemia di Meningoencefalite Meningococcica ma i normali casi annuali che ammontano a circa 600 in Italia, con il 15% di portatori asintomatici.
Faccia fare il suo corso alla Sua Influenza e dopo, se ha questo terrore, si vaccini contro i ceppi C e B del Meningococco.
Cordialità,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 431XXX

Egregio Dottore,
La ringrazio davvero tanto per la sua velocità nel rispondere! Adesso sono molto più tranquilla. Grazie davvero!
Cordialmente

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Di nulla.
Cordialità,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.