Utente 135XXX
Buongiorno, cortesemente vorrei sapere se c'è qualcosa di cui preoccuparsi per i seguenti esiti:

Tpha < 1/80 Valori di riferimento < 1/80
V.D.R.L. < 1/2 Valori di riferimento < 1/2
Epatite B HBC ABIgM Negativo Valori di riferimento Non reattivo
Epatite B HBC ABIgG Non reattivo Valori di riferimento Non reattivo
Epatite B HBSAB 135,5 mUI/ml Valori di riferimento

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
nessuna preoccupazione.
E' immunizzato, sembra, per avere eseguito la vaccinazione.
Non ha la sifilide nè l'ha mai avuta.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 135XXX

Gentile Dr. Caldarola, volevo ancora chiederle un' ultima cosa, dal momento di un possibile fattore di rischio corso il 5 settembre 2016 ho svolto in una clinica privata le analisi il 18 marzo 2017, quindi a distanza di 194 giorni.
Sono in ogni caso definitivi oppure è necessario ripeterli più in là nel tempo?

Tpha < 1/80 Valori di riferimento < 1/80
V.D.R.L. < 1/2 Valori di riferimento < 1/2
Epatite B HBC ABIgM Negativo Valori di riferimento Non reattivo
Epatite B HBC ABIgG Non reattivo Valori di riferimento Non reattivo
Epatite B HBSAB 135,5 mUI/ml Valori di riferimento <10 Negativo
Epatite C HCV Non reattivo Valori di riferimento Non reattivo
Epatite B HBSAG Non reattivo Valori di riferimento Non reattivo
ANTICORPO ANTI HIV1/2 COMBO Non reattivo Valori di riferimento Non reattivo

La ringrazio ancora per l'ascolto.

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
le riconfermo la negatività sierologica Per HCV - HIV - Sifilide e la protezione immunitaria contro l'epatite B.
194 gg sono "strasufficienti"
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.