Utente 391XXX
Salve, mi sono iscritta ad un corso O.S.S. e dovrei fare il vaccino dell'epatite A mai fatto Perché sempre contrari...... ho paura degli effetti collaterali anche perché sono in soggetto allergico anche a penicillina. Farlo o non farlo? Cosa vado in.contro? Potrò assumere in caso cortisone e antistaminico prima di recarmi in struttura per almeno essere sicura su reazioni allergiche?

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
credo che la sua allergia riferita alla Penicillina non abbia alcuna attinenza con il vaccino contro l'Epatite A, che peraltro non ne contiene.
I benefici che potrà trarre dalla vaccinazione saranno ampiamente superiori ai rischi irrisori.
Peraltro non deve fare nessuna premedicazione: una reazione anafilattoide è un evento raro e il personale vaccinante le somminitrerà i farmaci necessari solo in caso di effettivo bisogno.
Si vaccini, stia a sentire.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 391XXX

La ringrazio, dovrò farlo per forza se voglio prendere questa strada.

[#3] dopo  
Utente 391XXX

Si dice che in caso di febbre non è consigliato fare questi vaccini, io giovedì ho la prenotazione per eseguirli ma martedì scorso ebbi la febbre a 39 passata sola ma persiste tuttora il dolore di laringe e mi sento come se avessi la febbre cosa che non c è...... mi conviene rinviarlo o posso farlo tranquillamente? Dovrei fare richiamo antitetano e epatite (1 dose). Il discorso è che i vaccini qui si effettuano in una struttura assurda per non parlare del medico. Per questo ho paura.

[#4] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
che ha di assurdo la struttura? Medico compreso?
Se ritiene che non sia in regola con le normative di legge vada ai NAS e faccia denuncia.
Rimanere supini e borbottare senza agire serve a nulla.
In quanto al vaccino, se non si sente ancora bene, rimandi l'appuntamento.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.