Utente 210XXX
Salve, vorrei effettuare per scrupolo il test hiv, e mi domandavo i centri specializzati in ció, prendono le dovute precauzioni igieniche nei confronti del grosso via vai di gente che vi si reca per effettuare il test? Puo sembrare assurdo, ma cosa esclude l'ipotesi che qualche sieropositivo contamini in qualche modo volontario o non, gli ambienti di attesa? Basterebbe un taglietto sul dito fatto al lavoro per esempio o sto vaneggiando in uno scenario apocalittico? Grazie

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Utente,
"sto vaneggiando in uno scenario apocalittico? "
Si è risposto perfettamente da solo.
Io non ho nulla da agiungere.
Faccia il prelievo con tranquillità.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.