Utente 447XXX
Buona sera,

volevo chiedere un Vs. parere in merito agli esiti dell'esame Epstein Barr che ho ritirato da qualche giorno:

L1-S-VIRUS EPSTEIN BARR [EBV] ANTICORPI IgG VCA
Risultato: 652 - Unità di misura: U/mL - Intervallo di riferimento: [0 - 19]

L1-S-VIRUS EPSTEIN BARR [EBV] ANTICORPI IgM VCA
Risultato: < 10 - Unità di misura: U/mL -
Riferimenti:
< 20 Negativo
20 - 39 Dubbio
< 39 Posititivo

L1-S-VIRUS EPSTEIN BARR [EBV] ANTICORPI ETEROFILI
Risultato: Negativo

Il dato che mi lascia molto perplessa è il valore elevatissimo degli Anticorpi IgG VCA, a 652.
Potreste spiegarmi cosa significa, nel senso se ho un'infezione in corso o se significa qualcos'altro?

Grazie mille, cordiali saluti.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
in assenza di IgM è assai verosimile che lei abbia abuto una infezione da EBV recente ma che l'abbia superata.
L'infezione clinicamente asintomatica è molto frequente.
Si tranquillizzi.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 447XXX

Buongiorno Dr. Caldarola,

La ringrazio per il consulto tempestivo!
Vista la sua risposta sul fatto che l'infezione può essere recente ma superata, mi toglie i dubbi di avere ancora addosso un'eventuale infezione.
L'unica perplessità che mi resta è riguardo al valore molto elevato a 652, così distante dai valori di riferimento. Quindi secondo Lei questo valore non comporta nulla, o forse potrebbe essere "la causa" o "a causa" di tre linfonodi ingrossati che ho al collo?

La ringrazio anticipatamente! Buona giornata!

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Buonasera,
lei la mononucleosi l'ha avuta recentemente.
I linfonodi sicuramente sono un reliquato della malattia: se lei eviterà di toccarseli in continuazione infiammandoli, verà che pian piano si rimpiccioliranno.
Le IgG lentamente scenderanno fino a stabilizzarsi a valori bassi.
Ci possono volere anche diversi mesi.
Si tranquillizi.
Cari saluti.
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 447XXX

Buongiorno Dr. Caldarola,

fortunatamente non tocco continuamente i linfonodi. Mi sono accorta di averli solo perché sentivo dolore in quella zona e durante un'ecografia al collo, me li hanno segnalati, e da lì mi hanno prescritto gli esami sul Virus Epstein Barr.

Visto che l'unica cosa che mi lasciava perplessa era il valore elevato, e visto che secondo Lei è questione di qualche mese e poi tutto si stabilizzerà, la cosa mi toglie ogni dubbio.

La ringrazio ancora per l'attenzione!!!
Cari saluti!

[#5] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Di nulla!
Cari saluti anche a lei!
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.