Utente 462XXX
Salve, avrei bisogno del parere di uno specialista in malattie infettive.

Tra novembre e dicembre dell'anno scorso ho avuto una breve relazione con un ragazzo e abbiamo avuto dei rapporti non protetti.
All'epoca avevo 17 anni e sapevo poco e niente dell'hiv, in questi mesi però ho iniziato ad informarmi e, essendo una malattia insidiosa con pochi o latenti sintomi, ho iniziato ad essere preoccupata per la mia salute..
Premetto che penso di non avere nessun sintomo che possa fare da campanello d'allarme: ho registrato solo qualche ematoma (che non sono riuscita a ricondurre a urti) e qualche periodo di febbricciola. Questi potrebbero essere solo degli effetti dello stress dovuto al periodo di studio che sto attraversando? Aggiungo, inoltre, che ho sempre avuto una salute cagionevole.

Dopo questo preambolo necessario vengo al punto: a febbraio e a giugno del 2017 ho fatto delle analisi del profilo ematico, perchè soffro di carenza di ferro e in certi periodi seguo la cura con Ferrograd. Vorrei essere una donatrice di sangue (e in quel caso mi faranno tutti gli accertamenti per sapere se posso donare o meno) però fino ad allora ho solo queste analisi, che magari potrebbero dare qualche indizio circa il rischio di essere stata contagiata. Magari è solo una preoccupazione infondata ma, questi sono i risultati:
(scusate se ho messo tutti i valori ma non so quali serva sapere in questi casi)

Febbraio: Giugno:

Globuli rossi 4.610.000 Glob ros 5.290.000
Emoglobina 12,3 Emog 13,8
Ematocrito 38 Emat 43,2
MCV 82,4 MCV 81,7
MCH 26,4 MCH 26,1
MCHC 32,4 MCHC 31,9
RDW-SD 40,3 RDW-SD 48,8
RDW-CV 13,7 RDW-CV 16,5
PLT 178.000 PLT 200.000
MPV 11,3 MPV 12,4
P-LCR 34,8 P-LCR 41,1
PDW 14,7 PDW 17,6
PCT 0,2 PCT 0,25
Globuli bianchi 5.860 Glob Bian 6.130
Granulociti neutrofili 47,1 Gran neu 41,6
Linfociti 41,5 Linf 45,2
Monociti 8,9 Mono 10,3
Granulociti Eosinofili 2 Gran Eos 2,6
Granulociti Basofili 0,5 Gran Bas 0,3
Granul neutr 2,76 Gran neutr 2,55
Linfociti 2,43 Linfoc 2,77
Monociti 0,52 Monoc 0,63
Granulociti eosinofili 0,12 Gran eos 0,16
Granulociti Basofili 0,03 Gran Baso 0,02

Posso essere relativamente tranquilla fino all'esame Hiv??
Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
non vedo alterazioni degne di nota nei due emocromo comparati.
D'altro canto per onestà intellettuale devo dirle che l'emocrono serve a nulla nella diagnosi di infezione da HIV.
Quindi non posso prenderla in giro dicendo di stare tranquilla fino al test per gli esami che ha postato.
Le dico stia tranquilla perchè sicuramente il test sarà negativo.
Questo è il mio augurio per lei.
Mi faccia sapere se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 462XXX

La ringrazio per la chiara e tempestiva risposta.
Non so se sono ancora nella sezione giusta del sito, comunque,ho un'altra domanda circa lo svolgimento delle analisi per la donazione del sangue. Una volta fatte le analisi mi daranno dei fogli con i risultati? ci sarà qualche medico che mi chiarirà i motivi per cui posso/non posso donare? se si, è un colloquio che avviene in privato?
Non intendo andare con mia madre (per ovvi motivi) e, nel caso in cui le analisi dovessero risultare positive (sperando di no), vorrei che non lo sapesse nemmeno l'amica che mi accompagnerà..

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
avrà i risultati delle analisi effettuate e tutte le spiegazioni necessarie in assoluta privacy.
Da personale medico dedicato.
Vada con l'amica e se ci dovesse essere qualche problema chieda alla stessa di aspettare fuori e al medico di colloquiare con lui in privato.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.