Utente 480XXX
Buongiorno Dottore/i,
Prima di tutto grazie per l'aiuto che date a tutti noi.
Avrei un quesito da porvi: in seguito ad un rapporto a rischio, ho effettuato un test di quart generazione a 43 giorni, in modo da poter poi chiudere definitivamente la questione.
L'attesa di questo mese è stata piuttosto logorante e piena di ansie.
In questo mese, ho fatto uso del farmaco EN (benzodiazepinici). In questi 40 giorni lo assumevo per placare l'ansia e per cercare di dormire.
Può in qualche modo questo farmaco avere influito sul test? Non dico di averne abusato, ma comunque ne ho fatto uso quasi ogni giorno.
Rimango in attesa di un vostro cortese riscontro in merito.
Cordiali saluti

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Utente,
l'EN (Delorazepam) non ha alcuna influenza o interazione con il test HIV che ha fatto, che è risultato negativo e che deve considerare definitivo.
Piuttosto adesso che non ne ha più bisogno provveda ad un decalage o scalaggio graduale della molecola facendosi seguire da un professionista: interromperla bruscamente potrebbe procurarle sintomi da privazione anche spiacevoli.
Saluti.
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 480XXX

Gentilissimo Dottore,
Grazie per la celere risposta. Pomeriggio infatti ho un appuntamento col mio curante in modo che possa chiedere a lui come agire per toglierlo. Diciamo che in questi 40 giorni è stato parecchio d'aiuto sia durante il giorno che durante la notte per alleviare l'ansia dell'attesa.
Anche il fatto di averne fatto uso tutti i giorni non può in alcun modo aver influito in qualche modo?
Grazie mille per la cortesia mostrata.
Un cordiale saluto

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
No. NEL MODO PIU' ASSOLUTO!
Saluti.
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.