Utente 480XXX
Buonasera, ieri pomeriggio ho avuto un rapporto protetto con una ragazza che sono andato a trovare in vacanza. Lei mi ha confessato che tre mesi prima lo aveva fatto senza preservativo ma che comunque era sicura di non avere nulla. Ho controllato il preservativo ed era integro. Ciononostante mi è venuta comunque la paura perché nonostante sia stato attento e protetto per tutti i 20 minuti di rapporto ( no rapporti orali, no anali) e abbia fatto solo petting e penetrazione vaginale Sempre protetta. Il dubbio mi è venuto. Vale la pena di essere così spaventati nonostante le rassicurazioni di lei e la mia prudenza? Grazie

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Caro Signore,
il suo non è un rapporto a rischio e non c'è motivo alcuno di essere preoccupato.
Anzi complimenti per aver scelto di fare "safe sex"!
Fossero tutti come lei si avrebbe un crollo delle MST, perlomeno delle più diffuse.
Stia tranquillo e usi sempre il preservativo per QUALUNQUE tipo di rapporto, anche oro-genitale.
Sia sereno.
Cari saluti.
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 480XXX

La ringrazio, io faccio sempre così per non avere mai problemi di nessun genere ne paure, la cosa che mi ha disturbato è che la ragazza non mi ha detto subito di praticare sesso non protetto, altrimenti io non avrei accettato a prescindere dalle protezioni. ovviamente queste cose non sono facili da chiedere prima del rapporto.Per quanto riguarda i baci e il fatto che le abbia baciato il seno può essere una cosa rischiosa? In ogni caso la ringrazio per la risposta esaustiva. Cordialità

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
aver baciato il seno non le comporta nessun rischio.
Si tranquillizzi.
Saluti.
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 480XXX

Grazie mille, cordialità

[#5] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Di nulla.
Saluti,
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#6] dopo  
Utente 480XXX

Buonasera, volevo aggiornarla su un fatto che mi è successo. Mi sono svegliato con dolori alla lingua, tuttavia la stessa non presenta alla vista niente di strano, però fa male nella parte centrale, dolore che descriverei di grado medio. Può essere riferito al rapporto di pochi giorni fa, magari a qualche infezione batterica?Se domani peggiora mi consiglia di parlare con il mio curante?

[#7] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
per porre diagnosi è ovviamente necessario valutare la lingua de visu.
Credo che sottoporla all'attenzione del Curante, se non dovesse migliorare la sintomatologia, sia una saggia decisione.
Credo altresì che il leccamento del seno che ha effettuato non abbia attinenza con i suoi disturbi.
A presto.
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.