test  
Utente 454XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 23 anni e da qualche giorno non dormo la notte.
Credo che la mia componente ossessiva ansiosa non sia di aiuto.
Domenica ho ricevuto da una mia amica di vecchia data del sesso orale non protetto, dove alla fine lei ha deciso di deglutire lo sperma.
Nei giorni successivi (4-5) questa ragazza lamenta mal di gola, linfonodi ingrossati, febbre sui 37 e spossatezza. Ora io mi trovo in preda al panico più totale per diversi motivi.
1. Ho paura di averle trasmesso qualcosa nonostante io SIA VERGINE e avendo in vita mia solamente ricevuto rapporti orali e avendo praticato la masturbazione solamente con le dita.
2. Paura che lei avendo avuto diverse relazioni, possa avermi trasmesso qualcosa.
3. Possiedo 4 tatuaggi, ma svolti nella massima serietà in uno studio grande e riconosciuto della mia città.
4. Ho il terrore più totale di avere l'HIV senza saperlo e di averlo trasmesso oppure di averlo contratto.
5. Come sopra terrore di effettuare un test HIV.

POTETE AIUTARMI?
GRAZIE

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile ragazzo

Sulle fobie purtroppo non possiamo intervenire.

Sul rischio di rapporto orale passivo non protetto si e le indico questo mio articolo do approfondimento consigliandole di lasciare l'ansa da parte e rivolgersi all'ambito venereologico specialistico (noi venereologi siamo li appunto per voi):

https://www.medicitalia.it/blog/dermatologia-e-venereologia/1330-decalogo-prevenzione-rapporto-sessuale-orale-protetto-terrore.html

Saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it