Utente 449XXX
Salve.
Qualche giorno fa ho avuto un appuntamento, dopo è scattato un bacio, non alla francese e senza scambio di saliva. Semplicemente qualche bacetto a stampo, e toccatina di lingua, con la punta.
Premetto che prima di questo bacio, avevo delle afte, curate.
Dopo un po' di giorni, da ieri, mi sono comparse dei puntini rossi sulla punta della lingua, con lieve bruciore, sopportabile. Ammetto anche che in questo periodo sto mangiando molto male.
Ma leggendo su internet, ho scoperto che la sifilide si può scambiare anche con un bacio!
Faccio periodicamente le mie analisi (ogni 6 mesi, sono fissato! anche in assenza di rapporti, sono troppo ipocondriaco!).
E' possibile che con lieve scambio di lingua, abbia contratto la sifilide?
Grazie mille per la lettura.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile Utente

Se è vero che in presenza di un sifiloma (sifilide primaria) del cavo orale, la trasmissione di questa malattia è possibile anche con baci, direi che nel suo caso l’ansia la faccia da padrone;

Molte condizioni benigne possono insorgere primariamente con quelle morfologie cliniche e non è nemmeno detto che di sia in presenza di una qualche patologia specifica.

Effettui un controllo Dermatologico e tutto sarà chiarito con semplicità.

Cari saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it