Utente
Cari dottori,
Sono una ragazza di 32 anni molto spaventata.
il 22 giugno ho avuto un rapporto non protetto con un ragazzo sierosconosciuto.
Il giorno dopo anche se in verità già dal 22 stesso si gonfia la tonsilla sx senza placche e febbre.
Faccio di testa mia e prendo zimox per 3 GG.
Passa ma la tonsilla dopo 1 settimana si gonfia di nuovo e decido di prendere zimox per 5 GG.
La tonsilla appare gonfia e dolorante fino a che si sgonfia ma si infiammano due ghiandole: quella appena sotto l orecchio angolo mandibola per interderci e quella sottomandibolare molto doloranti.
Riprendo zimox per due settimane due volte al GG e 5 GG di cortisone bentalan.
Il tutto migliora a fine cura ora solo la ghiandola sottomandibolare è lievemente dolorante.
Il tutto è avvenuto senza febbre neanche una linea.
Solo un forte dolore alle ghiandole del collo.
Il problema che dopo l antibiotico mi è venuto uno sfogo cutaneo in entrambi i seni solo ai lati di colore rosa e un po' sulla pancia.
Ho paura che si tratti di sieroconversione.

[#1]  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Basta effettuare un test HIV ab/ag e chiarirà tutto.

Per altre MST serve la visita Venereologica.

per altre info

www.venereologo.it

www.medicitalia.it

saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Direttore Centro Latuapelle Roma
www.latuapelle.it
Segreteria 06.45550661

[#2] dopo  
Utente
Scusi dottore cosa può essere ?