Utente 199XXX
Salve,
sono una ragazza di 30 anni e soffro di diverse patologie che negli anni passati mi hanno costretto a lasciare il lavoro per curarmi adeguatamente.
Le patologie sono:
Fenomeno di Raynaud
Sindrome di Sjogren
Artrite Reumatoide
Piastrinopenia - Porpora trombocitopenica idiopatica autoimmune.
I periodi di benessere si alternano a malori latenti e improvvisi.
Vorrei sapere, se posso rientrare fra le categorie protette.
Cordiali Saluti e Grazie

[#1] dopo  
Dr. Stefano Bonomo

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
FROSINONE (FR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
salve
le consiglio di fare la domanda di invalidità civile con la certificazione del suo medico curante se ben documentate è probabile che le patologie da lei descritte determino una invalidità superiore al 46% con la quale si possono ottenere le tutele previste dalla legge per inserimento lavorativo delle categorie protette.
La documentazione deve essere di strutture pubbliche.
saluti
DOTT. STEFANO BONOMO MEDICO COMPETENTE AZIENDALE-Specialista in Medicina del Lavoro-

[#2] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Oltre a presentare la domanda d'invalidità civile presenti anche la domanda di Legge 68 per il rilascio della relazione conclusiva che poi le servirà per iscriversi nelle liste delle categorie protette.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona