Utente 364XXX
Buongiorno dottori, vi scrivo in merito ad un esame che mi è stato prescritto dalla ditta per la quale lavoro (un laboratorio chimico).

Mercoledi scorso ci è stato comunicato che il giorno 22/05 dovremo portare un campione di urine e saremo sottoposti ad esami del sangue.

La mansione che svolgo è analista di laboratorio, quindi non uso muletti, carrelli elevatori e quant’altro..incuriosito dalla richiesta delle urine ho cercato di capire per quale motivo le richiedano e, a quanto ho capito, è per valutare lo stato di salute generale e per valutare se si è esposti a contaminazioni derivate dagli analiti analizzati.

Siccome sono un nuovo assunto volevo capire se ricercheranno anche il THC in tale esame (non ho il coraggio di chiederlo esplicitamente ma quando ho fatto intendere la domanda mi è stato dato un no come risposta), dato che non rientro nella categoria di lavoratori a rischio e dopo quello che mi è stato detto sembrerebbe di no, ma volevo sapere se ne sapete qualcosa.

Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Buongiorno,

considerando la mansione che svolge, il drug test non può essere effettuato. Verosimilmente si tratta dell'esame standard delle urine.
Qualora le dovessero chiedere di firmare sopra il contenitore delle urine allora è il drug test.
Cordiali saluti
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#2] dopo  
Utente 364XXX

Buongiorno dottore, ieri ho dato le urine e mi sono stati fatti due prelievi del sangue.

Nessuna firma sul contenitore ed il dottore ha parlato di esame completo delle urine , leggendo su internet ho visto che si tratta di esami sullo stato di salute generale, lei conferma?