Utente 202XXX
A mia sorella di 29 anni ,il medico di base, dopo una visita ,ha diagnosticato un met di morton consigliandole una r.m..Mia sorella ha eseguito, per scrupolo anche una ecografia che non ha evidenziato nulla a livello del piede sx dove si nota un rigonfiamento ovale allungato lungo la pianta del piede e che duole molto alla palpazione e non nel camminare.Ora le chiedo di sapere cos'e' il met di morton e se gli esami consigliati sono validi. Grazie per la sua disponibilita' e tanti saluti.

[#1]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Probabilmente si tratta di un neuroma di Morton, una alterazione dei nervi interdigitali del piede (solitamente tra il III e il IV dito).
La terapia può essere diversa (FKT, infiltrazioni, uso di un plantare di scarico ...) fino alla necessità di un intervento chirurgico di rimozione.
Le consiglio di rivolgersi ad uno specialista ortopedico, cosa che dovrebbe aver già fatto il suo medico di base.
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com