Utente 144XXX
Buongiorno,
innanzitutto volevo ringraziarvi per l'utilissimo servizio che offrite e poi volevo chiedervi un consiglio.

Sono uno sportivo di 25 anni (26 a breve) e tre giorni fa durante l'allenamento di calcio ho sentito un fastidio al ginocchio che è diventato dolore nel giro di una mezzora e mi ha costretto a smettere; nei due giorni seguenti ho avuto dolore al ginocchio (che perdura tutt'ora) nel fare le scale e nel camminare, volevo chiedervi a cosa può essere legato e come dovrei comportarmi (per ora ho smesso con gli allenamenti).
E' un dolore molto acuto, interno al ginocchio appena sotto la rotula; ho la sensazione che qualcosa sia molto teso "come se fosse sul punto di rompersi", avevo già provato questa sensazione durante alcuni allenamenti in cui c'era una temperatura molto bassa (anche sottozero) ma è sempre passata in fretta dopo la prima fase di riscaldamento.
Il ginocchio non è gonfio e non ho dolore con la gamba a riposo (in nessuna posizione), si manifesta principalmente facendo le scale in discesa e quando, camminando, alzo la gamba dopo averci appoggiato il peso del corpo.
Non ho fatto movimenti particolari nè ho sentito dolori improvvisi, abbiamo fatto una fase di riscaldamento leggermente più breve del solito con una temperatura molto basse (circa -4°).
Non ho mai avuto problemi alle ginocchia in passato.

Grazie mille per la vostra disponibilità.

[#1]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Potrebbe trattarsi di una patologia infiammatoria da sovraccarico e/o legata a problematiche posturali e di rigidità della muscolatura posteriore degli arti inferiori, ma a distanza non è possibile fare diagnosi e/o indicare terapie.
Si rivolga subito allo specialista in medicina dello sport (lo stesso con cui effettua la visita di idoneità allo sport ...) per un esame clinico e la prescrizione degli eventuali esami strumentali necessari.
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com

[#2] dopo  
Utente 144XXX

Grazie mille per la risposta, a distanza di 10 giorni il dolore è praticamente passato, avverto un leggero fastidio solamente scendendo le scale.

Ho provato a fare una corsa leggera e non ho avuto problemi.

Mi può consigliare un riscaldamento adatto per evitare problemi al ginocchio (se esiste)?

Grazie e buona giornata.

Martino

[#3]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Il riscaldamento deve essere di tipo generale: stretching, esercizi per gli arti inferiori, camminare, correre piano ... ecc.(legga gli articoli: http://www.sportmedicina.com/sport_training.htm).
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com

[#4] dopo  
Utente 144XXX

Buongiorno,

il dolore è passato però sento ancora un fastidio anomalo che si manifesta in alcuni momenti della giornata oppure in seguito ad alcuni movimenti del ginocchio.

Sono stato dal medico e mi ha detto che potrebbe essere un'infiammazione o una tendinite, mi ha consigliato di stare a riposo una settimana e mi ha prescritto il Piroxicam; mi sono informato sul farmaco e temo di essermi spiegato male con il medico, ho letto che è un antinfiammatorio ma io non sento dolore ma solo un leggero fastidio, mi consigliate di prenderlo comunque?

Grazie.

[#5]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Lo specialista che l'ha visitata può fare una diagnosi e dare indicazioni terapeutiche. A distanza non è possibile fare altrettanto.
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com

[#6] dopo  
Utente 144XXX

Mi sono espresso male, chiedo scusa.

Intendevo chiedere quali sono gli effetti del farmaco perchè se è solo un antidolorifico non ha senso che io lo prenda perchè non sento dolore.

Purtroppo quando mi sono fatto visitare ero di fretta e non ho chiesto al medico informazioni sul farmaco.

Non volevo mettere in dubbio la prescrizione del medico, penso di essermi spiegato male con lui se ha capito che sento dolore invece di un fastidio.

Grazie per la disponibilità

[#7]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Se ha dei dubbi provi a contattare il medico per avere chiarimenti: otterrà sicuramente una risposta più valida di quanto possa fare io a distanza.
Saluti
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com