Utente 110XXX
Egr. Dott. mi sono operato ad entrambe le ginocchia di LCA, prelevando una parte del ginocchio ed inserendola al posto dell'LCA lesionato. La mia domanda è: datosi che sono stati usati entrambi i prelievi al posto dell'LCA, nell'eventualità di nuova lesione del "neolegamento", e non è possibile il prelievo (già stato usato), attualmente, ci sono tecniche che prevedono qualcosa di "artificiale" da inserire la posto del neolegamento lesionato? E sono altrettanto efficaci? In attesa di una vostra cortese risposta, porgo cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Per la riparazione del LCA vengono usate tecniche diverse: rotuleo, semimembranoso/semitendinoso, legamento artificiale. Quindi in caso di necessità possono essere utilizzate le tecniche non usate nel primo trauma.
Ma perchè dovrebbe rompersi nuovamente il legamento? Le auguro che non serva un nuovo intervento ...
(Le avevo già risposto su SPORT & MEDICINA)
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com