Utente 159XXX
SALVE, MI CHIAMO ANDREA, E SONO UNO SPORTIVO MEDIO. MI E' CAPITATO UN PAIO DI SETTIMANE FA DI ANDARE A CORRERE TUTTI I GIORNI E DI FARE ANCHE UN Pò DI PALESTRA, MI SONO RITROVATO CON UN "FASTIDIO", UN DOLORE SOPPORTABILE, DIETRO LA COSCIA SINISTRA. E' UN DOLORE SOPPORTABILE, MA MI ACCORGO CHE IL MUSCOLO NON E' SPRINTOSO COME PRIMA. SONO FERMO DA DUE SETTIMANE E SOTO METTENDO DELLA POMATA ANTIINFIAMMATORIA, MA NON TROVO MOLTO GIOVAMENTO, RIPETO E' UN DOLORE SOPPORTABILISSIMO, PERO' NON MI DA SPRINT NELLA CORSA. CHE DEVO FARE? POSSO CONTINUARE A GIOCARE A CALCIO? PER ORA STO ANDANDO IN PISCINA A NUOTARE SOLO CON LE BRACCIA SENZA USARE LE GAMBE.

LA RINGRAZIO

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
FORLI' (FC)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Il dolore che riferisce può essere dovuto a varie cause (strappo muscolare, irritazione del nervo sciatico, ecc) Non è quindi possibile, senza averLa visitata, dirLe cosa fare. Eè indispensabile una visita presso un ortopedico o un Fisiatra, che DOPO averLa visitata decidera se occorrono altri accertamenti e di che tipo. Nel frattempo sospenda l'attività fisica
Colgo l'occasione per invitarLa a non usare il tutto maiuscolo, che è piuttosto fastidioso da leggere. Grazie
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it